Crea sito

Seppie con i piselli

Le seppie con i piselli sono un po’ un classico della cucina italiana. Di questo piatto esistono diverse varianti, tutte ugualmente buone. Si tratta di un secondo molto leggero in quanto povero di grassi e, quindi, perfetto per tutti coloro che devono tenere sotto controllo le calorie ma non vogliono rinunciare alla buona tavola. Un piatto semplice che può essere preparato in anticipo….anzi…il giorno dopo diventa ancora più gustoso. La ricetta che ho seguito io è di mia cognata Rosy che, naturalmente, ringrazio tantissimo.


seppie con i piselli  SEPPIE con i PISELLI

seppie con i piselli -INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 1 kg di seppie pulite
  • 500 g di piselli
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla media
  • un ciuffo di prezzemolo
  • vino bianco secco
  • peperoncino (facoltativo e quantità a piacere)
  • olio extravergine di oliva
  • sale (io rosa dell’Himalaya)
  • pepe nero

NOTA

  1. Si possono usare sia delle seppioline che delle seppie più grandi come ho fatto io.
  2. Vanno bene sia dei piselli surgelati che in scatola. In quest’ultimo caso è opportuno aggiungerli soltanto nell’ultimo quarto d’ora di cottura.

PROCEDIMENTO

Tagliare le seppie a listarelle.

DSCF3521In un capiente tegame scaldare qualche cucchiaio di olio e farvi imbiondire la cipolla tritata finemente.

Unire le seppie, quindi salare e pepare.

DSCF3525Quando il liquido del pesce si sarà asciugato, bagnare con del vino bianco e lasciare evaporare.

Aggiungere i piselli, la passata di pomodoro ed il peperoncino se gradito.

DSCF3530Cuocere col coperchio per circa una mezz’ora a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.

Infine unire alle seppie con i piselli del prezzemolo tritato finemente.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

2 Risposte a “Seppie con i piselli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.