Savoiardi senza uova e senza lievito

Oggi vi mostro come realizzare in casa dei savoiardi senza uova e senza lievito. Una ricetta semplicissima, indirizzata soprattutto a chi ha problemi di intolleranze verso questi ingredienti. Sono molti i dolci che utilizzano questo tipo di biscotti e mi piacerebbe poter pensare di rendere qualcuno felice perché finalmente se li potrà preparare e gustare in tutta tranquillità. E se non siete intolleranti? Be’, provateli lo stesso; sono buonissimi! Ah….quasi dimenticavo: QUI potete trovare la ricetta del mio tiramisù senza uova, così completo l’opera!

Savoiardi senza uova e senza lievito
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15/20 minuti
  • Cottura:
    12/13 minuti
  • Porzioni:
    23 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Amido di mais (maizena) 40 g
  • Burro 50 g
  • Latte 100 ml
  • Zucchero (+ quello per spolverizzare) 90 g
  • Miele 15 g
  • Cremor tartaro 4 g
  • Bicarbonato 2 g

Preparazione

  1. Si può preparare l’impasto di questi savoiardi senza uova con qualsiasi mixer, con una planetaria o anche a mano. 

  2. Prima di tutto frullare lo zucchero fino a trasformarlo in zucchero a velo.

  3. Quindi unire tutti gli altri ingredienti: farina, amido di mais, burro, latte, miele, cremor tartaro e bicarbonato. Non si può eliminare il cremor tartaro che, combinato col bicarbonato, serve per la lievitazione (leggete QUI per saperne di più).

    Savoiardi senza uova - procedimento 1
  4. Impastare il tutto fino ad ottenere un bel composto consistente e facilmente lavorabile.

  5. Ed ora modelliamo i nostri savoiardi senza uova e senza lievito.

  6. Prelevare 20 g di impasto e modellare dei biscotti della lunghezza di 10 cm circa, come mostrato nella fotografia.

  7. Distribuirli, man mano, sulla placca rivestita con carta da forno tenendoli un po’ distanziati tra loro per evitare che si attacchino in cottura. Saranno necessarie due infornate.

  8. Spolverizzarli con dello zucchero semolato e cuocerli in forno statico preriscaldato a 180° per 12/13 minuti e comunque fino a quando risulteranno dorati.

    Savoiardi senza uova - procedimento 2
  9. Sfornare i savoiardi senza uova e lasciarli raffreddare prima di gustarli o utilizzarli per la ricetta desiderata. Enjoy! Paola

    Se non li usate subito, conservateli in una scatola di latta ben chiusa.


  10. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Ciambella di pan brioche - ricetta salata Successivo Tiramisù senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.