Crea sito

Quiche ai peperoni

La quiche ai peperoni è una golosa torta salata preparata con uova e panna. Il tutto racchiuso in un croccante guscio di pasta brisée. Una ricetta piuttosto ricca e, quindi, un perfetto piatto unico che ci permette di risolvere in un colpo solo la questione “cena”! Starà benissimo sulla vostra tavola…così come lo è stata sulla mia! Ho trovato questa ricetta nella rivista Alice Cucina.


quiche ai peperoniQUICHE ai PEPERONI

quiche ai peperoni

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 100 g di scamorza dolce
  • 80 g di Grana Padano o Parmigiano grattugiato
  • 100 ml di panna fresca
  • 3 uova
  • 1 albume
  • sale (io rosa dell’Himalaya)
  • burro per lo stampo

NOTE

Se volete preparare in casa la pasta brisée potete utilizzare la ricetta descritta QUI.

PROCEDIMENTO

Imburrare una tortiera del diametro di 26/27 cm e foderarla con la pasta brisée. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Quindi metterla in frigorifero per almeno mezz’ora.

DSCF6653Toglierla dal frigorifero, coprire la base con un foglio di carta da forno e riempire con dei fagioli secchi. Eliminate la pasta in eccesso oltre il bordo (non fate come me che mi sono dimenticata e l’ho dovuta tagliare dopo la cottura).

DSCF6655Mettere la tortiera in forno già caldo a 200° e cuocere in bianco per 10 minuti.

A cottura ultimata, eliminare i fagioli e la carta forno e lasciare raffreddare.

Abbrustolire i peperoni (potete farlo o sul fornello o in forno a seconda di come preferite. Io li ho messi in forno). Saranno pronti quando la pelle si sarà ben bruciacchiata.

DSCF6649Spellarli, tagliarli a metà, eliminare i semi ed i filamenti bianchi interni e tagliarli a listarelle.

DSCF6651

In una ciotola, sbattere con una piccola frusta a mano le uova con l’albume e la panna.

DSCF6665Unire anche il formaggio grattugiato ed il sale.

DSCF6666Versare metà di questo composto nel guscio di pasta brisée.

DSCF6667Distribuirvi sopra la scamorza tagliata a julienne.

DSCF6669Aggiungere anche le listarelle di peperone.

DSCF6670Infine, versare il restante composto di uova.

DSCF6672Cuocere la quiche ai peperoni in forno preriscaldato a 200° per 35/40 minuti tenendola coperta con un foglio di stagnola per i primi 20/25 minuti.

Buona tiepida, ma anche a temperatura ambiente.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

2 Risposte a “Quiche ai peperoni”

  1. Quando ho utilizzato la pasta brisee fatta da me per una torta salata mi è capitato di vederla gonfiare nonostante l’avessi bucata e poi mi è rimasta bianca, cioè poco cotta. Ammetto che sono inesperta, puoi darmi qualche consiglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.