Pollo al radicchio

Immagino che anche oggi vi serva qualche idea semplice e gustosa da portare in tavola, giusto? Bene! Sono qui per aiutarvi e vi propongo un secondo piatto di facilissima esecuzione: del petto di pollo al radicchio. Una ricetta NICE & EASY, come mi piace definirla, proprio perché appetitosa e semplice. Sarà perfetta per un pasto in famiglia. Io l’ho preparata per due persone e l’ho servita come piatto unico. Una bella fetta di torta a conclusione del pranzo et voilà!

pollo al radicchio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10/15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Petto di pollo 500 g
  • Radicchio 1 cespo
  • Salsa tamari (oppure salsa di soia) 2 cucchiai
  • Farina 00 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lavare il petto di pollo sotto acqua corrente, asciugarlo bene tamponandolo con carta da cucina, poi tagliarlo a bocconcini.

    pollo a bocconcini
  2. Infarinare i pezzetti di carne: vi consiglio di metterli all’interno di un sacchetto per alimenti. Versateci sopra 3 cucchiai di farina, chiudete il sacchetto e scuotetelo fino a quando tutti i bocconcini saranno ben ricoperti.

  3. Lavare le foglie di radicchio, asciugarle con una centrifuga per insalata e tagliarle a striscioline.

    radicchio a listarelle
  4. In una padella, scaldare un filo di olio; aggiungere il radicchio con una generosa presa di sale e stufarlo a fiamma media mescolandolo continuamente. Basteranno pochi minuti. Mettere da parte.

  5. Spellare l’aglio, privarlo dell’anima centrale e tritarlo finemente. Quindi soffriggerlo in qualche cucchiaio di olio all’interno di una seconda padella.

  6. Aggiungere i bocconcini di pollo infarinati e rosolarli a fiamma medio-alta fino a quando si sarà formata una bella crosticina.  Mescolare spesso.

  7. Irrorarli con la salsa Tamari (se non ce l’avete potete utilizzare la più comune salsa di soia) e lasciarli insaporire qualche istante. Vedrete che si doreranno ancora di più.

  8. Infine unire il radicchio stufato e regolare di sale, se necessario.

    IMG_4371 -
  9. Servire subito il pollo al radicchio, ben caldo. Se volete preparare questo piatto in anticipo, tenete carne e radicchio separati nelle due padelle. Riscaldateli separatamente e uniteli solo al momento di servire. Buon appetito! Paola

  10. Amate l’abbinamento del pollo con il radicchio? Nel blog c’è un’altra ricetta gustosissima: la trovate cliccando QUI


  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

Precedente Cavolo cappuccio farcito Successivo Torta al caffè e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.