Cavolo cappuccio farcito

Avete voglia di provare un piatto originale, appetitoso e semplicissimo da preparare? Allora annotatevi subito la ricetta di questo cavolo cappuccio farcito. Io adoro questo tipo di cavolo. Avevo gratinato quello verde ed era stato un successone (se vi siete persi la ricetta la potete trovare QUI) e così ho provato a fare qualcosa anche con quello rosso. Di nuovo un ottimo risultato. E allora via…cavolo cappuccio farcito per tutti!

Cavolo cappuccio farcito
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 6 fette Cavolo cappuccio rosso (½ kg circa)
  • q.b. Sale all'aglio
  • q.b. Pepe nero
  • 15 ml Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Succo di limone
  • 60 g Speck (a fette sottili)
  • 150 g Provola dolce (a fette)
  • q.b. Semi di papavero

Preparazione

  1. Lavare bene in cavolo cappuccio sotto acqua corrente eliminando le foglie esterne, se sciupate. Poi asciugarlo, tamponandolo con carta da cucina, e tagliarlo a fette dello spessore di circa 1 cm (eliminate il torsolo, eh!). Il mio cavolo cappuccio pesava circa 1 kg; ne ho usato metà, tagliando le fette più centrali. Con quello che vi avanza, potreste preparare una gustosissima insalata seguendo la ricetta descritta QUI

  2. Disporre, man mano, le fette all’interno di una teglia rivestita con carta da forno.

    cavolo cappuccio farcito - procedimento 1
  3. In una ciotolina, emulsionare 15 ml di olio con una generosa presa di sale all’aglio (trovate QUI la ricetta per prepararlo), una abbondante macinata di pepe e una spruzzata di succo di limone. Se non volete preparare il sale all’aglio, tritate finemente uno spicchio e unitelo agli altri ingredienti.

  4. Spennellare questa emulsione sulle fette di cavolo cappuccio, poi infornare a 160° per 20 minuti. Io ho utilizzato lo statico.

  5. Nel frattempo privare le fette di speck delle eventuali parti grasse e tagliarle a listarelle.

  6. Scaldare bene una piccola padella e rosolarvi lo speck senza alcun condimento, fino a quando risulterà dorato e croccante. Poi spegnere e mettere da parte.

  7. Tagliare la provola in 6 fette sottili. Vi consiglio di usare l’affettatrice. In alternativa, nei supermercati, vendono confezioni di provola già affettata. È comodissima e tutte le fette sono uguali. Io ho proprio usato una di queste confezioni.

  8. Trascorsi i 20 minuti di cottura del cavolo cappuccio, tirarlo fuori dal forno, mettere una fetta di provola sopra ad ogni fetta di cavolo. Quindi infornare di nuovo per altri 5 minuti.

  9. Sfornare e distribuire sopra ad ogni fetta le listarelle di speck croccante.

    cavolo cappuccio farcito - procedimento 3
  10. Infine cospargere il cavolo cappuccio farcito con dei semi di papavero e, con l’aiuto di una spatola, trasferire le fette sul piatto da portata. Servire subito, ben caldo. Enjoy this dish! Paola

    Cavolo cappuccio farcito - piatto

  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Precedente Gnocchi al pomodoro e formaggi Successivo Pollo al radicchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.