Crea sito

Polenta istantanea | ricetta Bimby

Lo so, lo so! La polenta andrebbe fatta mescolandola per una marea di tempo, ma io proprio non ne ho voglia. Molto più pratica la farina istantanea, per non parlare della comodità di prepararla con il Bimby. Tutto nel boccale e mentre lei cuoce si svuota la lavastoviglie e si apparecchia la tavola! Immagino che i cultori di questa preparazione inorridiscano leggendo queste parole, ma è anche vero che probabilmente non cercheranno mai in Google “polenta istantanea” e quindi non atterreranno mai in questo post. In ogni caso non vogliatemene. La polenta mi piace molto. Del resto sono lombarda. Se qualcuno la prepara per me, non la rifiuto di certo. Ma se devo prepararla io, ecco che l’amico Bimby mi dà una mano. Allora vediamo com’è questa polenta istantanea ricetta Bimby? Vi garantisco che è buona. Accompagnata da salumi o gorgonzola o da funghi trifolati è il top!


polenta istantanea ricetta bimby

POLENTA ISTANTANEA RICETTA BIMBY

 

INGREDIENTI (per 4/5 persone)

  • 250 g di farina gialla precotta
  • 1 litro di acqua
  • 20 ml di olio extravergine di oliva
  • 10 g di sale grosso

DIFFICOLTÀ: bassissima

PREPARAZIONE: 2 minuti

COTTURA: 16 minuti

PROCEDIMENTO

Versare nel boccale tutti gli ingredienti.

Cuocere (9 min, 100°, vel 3).

Trascorsi questi primi 9 minuti, inserire la spatola nel foro del coperchio e continuare la cottura per altri 7 min,  a 100° e a velocità 2.

A fine cottura sarà così:

A questo punto si può versare la polenta istantanea su una spianatoia, un tagliere, un piatto da portata o versarla in una pirofila.

Ottima anche l’idea di metterla in uno stampo a ciambella leggermente bagnato con acqua calda. Una volta rappresa, capovolgerla su un piatto: in questo modo nel buco centrale potete mettere il contorno che preferite. Spesso io ci metto dei funghi trifolati (ricetta QUI).


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

15 Risposte a “Polenta istantanea | ricetta Bimby”

  1. Ottimo suggerimento ma a me, non piace la polenta precotta, quindi utilizzo quella bramata e la cucino nel microonde. In un recipiente di pirex alto metto mezzo litro circa di acqua già calda per ogni etto di polenta, poco olio, sale a piacere e faccio andare per 4/5 minuti, do una mescolata e la rimetto a cuocere sempre a potenza massima ancora per 7/8 minuti. Controllo se è cotta e proseguo come tu hai ben suggerito. Prova. Grazie comunque per tutte le ottime ricette e suggerimenti che leggo sempre con molta attenzione. A presto

  2. ciao,
    sono nuova da queste parti!!
    sto seriamente meditando di regalarmi il bimby, dopo aver sentito le sue lodi cantate a destra e a manca…..il mio dubbio è: un investimento del genere, saprò sfruttarlo al meglio?

  3. Questa è la mia ricetta per la polenta
    4 litri di acqua
    1 kg di polenta macinata a pietra
    sale q.b.
    procedimento :
    -portare l’acqua quasi a ebollizione
    -a fuoco spento versare gradualmente la farinella girando con una frusta badando a non formare grumi
    -salare
    -coprire la pentola con uno strofinaccio di spugna bagnato, strizzato e piegato a metà
    -coperchiare e rialzare i 4 angoli dello strofinaccio sul coperchio
    -mettere sul fuoco più piccolo, regolando la fiamma al minimo e lasciare cuocere per 45 minuti senza mai scoperchiare (non va MAI girata!!!)
    Vi assicuro che viene una crema, assolutamente perfetta!!!
    Volendo, la dose può essere ridotta: 2l d’ acqua // 1/2 kg di farinella…1 l acqua // 250g di farinella
    Condire a piacere
    buon appetito!!!

      1. provala!!! risultato garantito! pure il fondo della pentola si ripulisce facilmente in quanto si forma solo una leggera crosticina che si rimuove dopo un breve ammollo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.