Crea sito

Torta al limone

La torta al limone è un dolce soffice e molto profumato…una ricetta quattro stagioni che può essere proposta in tutte le occasioni.  Io ho trovato la ricetta nel blog Gustosamente ed ho fatto solo una modifica nella pasta frolla. Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate.


torta al limone -

 TORTA al LIMONE

TORTA al LIMONE

torta con crema di limone - dettaglio

 

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 90 g di burro freddo
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci

Per la crema di limone:

  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di succo di limone
  • 50 g di burro
  • 50 g di fecola
  • 180 g di zucchero
  • 2 uova
  • scorza di 1 limone non trattato

PROCEDIMENTO

Ecco i miei consigli per preparare questa deliziosa torta con crema di limone!!!

Si inizia dalla PASTA FROLLA .

Impastare tutti gli ingredienti piuttosto rapidamente. Formare una palla con l’impasto ottenuto e metterla in frigorifero, coperta, a riposare mentre si procede alla preparazione della crema.

pasta frollaVediamo come preparare la CREMA.

Prima di tutto lavare molto bene il limone, prelevarne la scorza con un rigalimoni e spremerne il succo.

DSCF8835

In un tegamino mettere l’acqua, il burro, lo zucchero e la fecola.

DSCF8837Cuocere a fuoco dolce mescolando con un cucchiaio di legno (io ne uso uno fantastico in silicone). Quando la crema inizia a rapprendersi (ci vorranno pochissimi minuti) aggiungere il succo di limone.

DSCF8838Continuare a mescolare fino a quando la crema si addenserà assumendo una consistenza piuttosto collosa. A questo punto, togliere il tegamino dal fuoco ed aggiungere la scorza di limone.

DSCF8840Mescolare ed unire, uno per volta, le due uova. Amalgamare molto velocemente per evitare che l’uovo si rapprenda a contatto con la crema calda.

DSCF8841Ed ecco come deve risultare la crema di limone:

crema di limoneOra riprendere la pasta frolla.

Stenderla, con il mattarello, tra due fogli di carta da forno ad uno spessore di 3/4 mm.

DSCF8844Trasferire la pasta frolla insieme alla carta forno in una tortiera di 28/30 cm di diametro (viene una torta piuttosto grande). Rivestirne il fondo ed i bordi e togliere la pasta eccedente (qui ho dimenticato di fare la fotografia).

Versare la crema di limone nel guscio di pasta frolla.

DSCF8847Con la pasta avanzata decorare la torta a piacere. E’ possibile realizzare la classica griglia da crostata oppure ritagliare, con dei taglia biscotti, le forme che si preferiscono.

DSCF8845Io ho scelto un motivo a foglie!!!

Cuocere la torta al limone in forno già caldo a 170° per 35/40 minuti.

Sfornare le lasciar raffreddare.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

26 Risposte a “Torta al limone”

  1. Fatta e mangiata subito ………ancora calda……davvero buonissima e semplicissima, ho solo dimenticato di mettere il lievito nell’impasto della frolla, ma è venuta morbida ugualmente. Grazie e i miei complimenti!!

    1. Certo che puoi…ma cita il mio blog e metti il link al mio articolo per favore (io faccio sempre così quando prendo ricette da altri blog) 😉

  2. La ricetta è da provare 😛
    Ma le tue foto sono straordinarie!!! Da vicino poi… dà voglia di dare un morso alla torta 😀
    Devi avere una bella macchina fotografica!!!.. ma so che non basta…
    Infatti anche le inquadrature sono perfette! Complimenti!

  3. Ciao Paola,
    Scusa l ignoranza…ma quando preparo l impasto mi viene friabile e secco….dove sbaglio? Il burro l ho aggiunto freddo come da ricetta..sarebbe per quello che non lega? Grazie!

      1. Ok, grazie, lo farò la prossima volta. Questa volta ci ho aggiunto pochissimo olio di semi ed è venuta benissimo! La famiglia ringrazia!

  4. Quando ho fatto la pasta frolla c’era troppa farina e non rimaneva insieme, così ne ho tolta un pò e aggiunto un pò di burro…risultato…BUONISSIMA, UN SUCCESSONE!!!
    Grazie Paola, io sono una neofita in cucina, ma con le tue ricette sto imparando moltissimo 😀 sarà che sono anche io un insegnante d’inglese 🙂 e ci intendiamo meglio 😉
    Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.