Plumcake alla nutella e amaretti

“Mamma, mi fai una torta con la nutella?” Ecco una richiesta che mi viene fatta praticamente un giorno sì e l’altro pure. Eh già, perché quando la preparo, sparisce alla velocità della luce ed il giorno dopo siamo punto e a capo. Questo è successo anche nel caso della ricetta di oggi. Un fantastico plumcake alla nutella reso particolarmente goloso dalla presenza degli amaretti che gli conferiscono “quel croccantino” davvero irresistibile. Quindi se anche voi adorate la crema alle nocciole, concedetevi questo capriccio. Di certo non gioverà al vostro girovita, ma di sicuro gioverà al vostro buonuomore.

plumcake alla nutella - fetta
  • Preparazione: 15/20 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per l'IMPASTO

  • 240 g Farina 00
  • 150 g Zucchero
  • 150 ml Latte
  • 3 Uova (medie)
  • 150 g Nutella
  • 50 g Burro
  • 50 g Amaretti
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Per la COPERTUTA e per DECORARE

  • 20 g Amaretti
  • q.b. Nutella
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

Prepariamo gli ingredienti

  1. Sbriciolare grossolanamente gli amaretti e metterli da parte. Vi consiglio di non tritarli in un mixer perché li ridurreste in farina. Utilizzate, invece, un batticarne, il mattarello o una bottiglia che vi consentiranno di ottenere delle briciole grossolane.

  2. Sciogliere il burro nel forno a microonde oppure a bagnomaria e lasciarlo intiepidire.

  3. Mescolare la farina con il lievito e ammorbidire leggermente la nutella (io l’ho passata qualche secondo nel forno a microonde).

    plumcake alla nutella - procedimento 1

Ed ora cominciamo!

  1. In una capiente ciotola mettere le uova intere e lo zucchero; montarli a lungo, con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Quindi unire il burro fuso ed il latte e lavorare ancora con le fruste.

  3. Poi cominciare ad aggiungere gradualmente la farina setacciandola insieme al lievito attraverso un colino a maglie fitte ed incorporarla perfettamente con un cucchiaio o una spatola.

  4. Aggiungere 50 g di amaretti sbriciolati ed amalgamarli al composto.

  5. Quindi unire anche la nutella morbida e mescolare leggermente per creare un lieve effetto marmorizzato.

  6. Versare il composto in uno stampo da plumcake di 24/26 cm di lunghezza, precedentemente imburrato ed infarinato (io ne ho usato uno in silicone, ma l’ho comunque spennellato con dello staccante per teglie; se vi interessa la ricetta, potete trovarla cliccando QUI).

  7. Infine cospargere la superficie del dolce con i restanti 20 g di amaretti sbriciolati.

    plumcake alla nutella - procedimento 5
  8. Cuocere il plumcake alla nutella in forno statico preriscaldato a 180° per 45/50 minuti circa. prima di sfornare fare la prova stecchino per verificarne l’effettiva cottura.

  9. Lasciare intiepidire il plumcake alla nutella prima di toglierlo dallo stampo.

  10. Quando sarà completamente freddo, spolverizzarlo con poco zucchero a velo e decorarlo con altra nutella a piacere perché se si fa un peccato lo si fa bene, giusto? Enjoy! Paola

    plumcake alla nutella - intero

  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Precedente Scaloppine al curry Successivo Sbrisolona salata

22 commenti su “Plumcake alla nutella e amaretti

  1. roberta il said:

    ricetta fantastica………. è stato divorato subito. se dovessi farlo per una torta con stampo di 26 devo raddoppiare le dosi. grazie x tutte le tue deliziose ricette.

    • paola67 il said:

      Lo sai Roberta che raddoppiare le dosi in pasticceria spesso non porta a buoni risultati….comunque puoi provare! Son contenta che sia piaciuta 😉

  2. Antoni Acampora il said:

    Se lo voglio fare nel microonde quando e la temperatura e minuti grazie dato che e la prima voltache lo faccio nel microonde ps i tuoi dolci sono fantastici e buoni e mi piacciono soprattutto perche fai vedere tutti i procedimenti grazie ciao

    • paola67 il said:

      Nel microonde non ho proprio la minima idea perché non lo uso mai per cuocere…mi spiace. Soprattutto una torta non saprei da che parte cominciare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.