Petto di pollo al Parmigiano – Chicken Parmesan

Un piatto non velocissimo da preparare, ma assolutamente strepitoso nella sua semplicità. Questo petto di pollo al Parmigiano (Chicken Parmesan) vi conquisterà fin dalla prima forchettata. E se volete portarvi avanti coi lavori, potete preparare la salsa  e la carne in anticipo in anticipo ed assemblare il tutto all’ultimo momento. Una goduria gustativa. Ho trovato questa ricetta nel sito di Donal Skehan e me ne sono innamorata. Scommetto che succederà anche a voi.

Petto di pollo al Parmigiano - teglia
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la SALSA al POMODORO

  • 400 g Pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 50 ml Acqua
  • 1 pizzico Peperoncino (in fiocchi)
  • 1 pizzico Origano
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Per il POLLO:

  • 600 g Petto di pollo
  • 50 g Farina
  • q.b. Pangrattato
  • 2 Uova (medie)
  • 70 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio di semi di girasole
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

Prepariamo la SALSA!

  1. Petto di pollo al Parmigiano
  2. Spellare l’aglio e la cipolla. Affettare il primo e tritare finemente la seconda, poi rosolarli in qualche cucchiaio di olio all’interno di una piccola casseruola.

  3. Quando si saranno ammorbiditi, unire i fiocchi di peperoncino e l’origano; poi versare l’intera lattina di pomodori pelati.

  4. Mescolare a fiamma media e schiacciare i pelati con il dorso di un cucchiaio. Quindi insaporire con una presa di sale ed una macinata di pepe nero.

    Petto di pollo al Parmigiano - procedimento 1
  5. Mettere l’acqua all’interno della lattina di pomodori in modo da raccogliere il sughetto rimasto, poi unirla al resto degli ingredienti.

  6. Portare il sugo ad una leggere ebollizione, poi abbassare la fiamma  proseguire la cottura per circa 30 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

  7. A cottura ultimata la salsa si sarà leggermente ristretta. Trasferirla in un robot da cucina o nel bicchierone di un mixer ad immersione e frullarla fino a quando risulterà cremosa e soft. Regolare di sale se necessario e metterla da parte.

Nel frattempo occupiamoci del pollo!

  1. Pulire il petto di pollo eliminando l’osso e la cartilagine e separare le due parti. Tagliare ogni parte a metà nel senso della lunghezza e togliere le eventuali parti grasse. Battere leggermente con un batticarne le fette più alte in modo da assottigliarle un po’. In alternativa si può utilizzare anche un mattarello. 

  2. Mettere la farina in un piatto fondo e insaporirla con una presa di sale e una macinata di pepe nero. In un secondo piatto, sbattere leggermente le uova. Mettere del pangrattato in un terzo piatto.

  3. A questo punto, passare le 4 fette di pollo prima nella farina, poi nelle uova e, infine, nel pangrattato. Dovranno essere ben impanate.

  4. In una padella, scaldare abbondante olio e friggervi le fette di pollo (io ne ho messe due per volta) fino a quando risulteranno ben dorate su entrambi i lati.

  5. Quindi trasferirle in un piatto e tamponarle con carta da cucina in modo da eliminare l’unto in eccesso.

  6. Accendere il forno in modalità grill e portarlo alla temperatura di 240°.

  7. Nel frattempo, in una capiente pirofila, stendere un po’ di salsa al pomodoro e appoggiarvi sopra le fette di carne.

  8. Coprirle con la restante salsa, poi spolverizzarle con il formaggio grattugiato. Spruzzare qualche goccia di acqua sopra al formaggio (aiuterà quest’ultimo a sciogliersi meglio).

  9. Mettere in forno il petto di pollo al Parmigiano per 2/3 minuti circa. Vedrete che la salsa ed il formaggio cominceranno a sobbollire. A cottura ultimata il formaggio si sarà sciolto e risulterà dorato.

  10. Sfornare il petto di pollo al Parmigiano e servirlo tagliando ogni fetta a pezzetti come se si trattasse di una tagliata.  Enjoy the dish! Paola

    Se amate il petto di pollo, QUI potete trovare molte altre gustose ricette.


  11. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Precedente Pasta verde e gialla Successivo Cheesecake cioccolato e caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.