Panini alle noci

Mi piace da matti provare ricette di nuovi impasti, mescolare farine, abbinare aromi….e quando sfoglio i giornali la mia attenzione è sempre attirata dai lievitati. Oggi vi mostro come si preparano questi panini alle noci. Sono una favola… croccanti fuori e morbidissimi dentro e, se correttamente conservati, sono buoni anche il giorno dopo! Comunque vi consiglio di provarli perché sono sicura che non resterete delusi.


PANINI ALLE NOCI

 PANINI alle NOCI

panini alle noci -panini alle noci - dettaglio

INGREDIENTI

Con queste quantità ho preparato 10 panini alle noci.

  • 200 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 1 cubetto di lievito di birra (25 g)
  • 5 g di zucchero
  • 300 g di farina bianca 00
  • 200 g di farina integrale
  • 10 g di sale (io rosa dell’Himalaya)
  • 40 g di burro fuso
  • 1 uovo intero
  • 150 g di gherigli di noci

PROCEDIMENTO

Tritare le noci grossolanamente con un coltello.

DSCF2627

In una ciotolina sciogliere lievito nell’acqua tiepida insieme allo zucchero. Poiché io avevo molte ore di lievitazione a disposizione, ho messo solo 15 g di lievito.

DSCF2625

In una capiente ciotola setacciare le due farine.

DSCF2629

Fare un buco al centro ed aggiungere l’acqua + lievito.

DSCF2630

Mescolare con un cucchiaio, poi unire il sale, 30 g di burro quasi fuso e l’uovo.

DSCF2631

Impastare bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Unire le noci a pezzetti ed impastare di nuovo per amalgamarle bene al composto. Naturalmente è possibile anche impastare con un robot da cucina.

DSCF2633

Mettere l’impasto in una ciotola e spennellarlo col burro fuso rimasto.

DSCF2635

A questo punto coprire la ciotola con della pellicola e far lievitare fino al raddoppio del volume in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria. Se avete utilizzato un intero cubetto di lievito di birra ci vorranno circa 2 ore. Se potete far lievitare più a lungo, riducete la quantità di lievito.

Ecco l’impasto dopo la lievitazione:

DSCF2662

Trasferirlo sulla spianatoia leggermente infarinata, formare un rotolo e tagliarlo a pezzi di uguali dimensioni.

DSCF2663

Con ogni pezzo formare un panino della forma desiderata. Io questa volta li ho fatti tondi, ma se vi interessano altre forme potete cliccare qui.

Sistemare i panini sulla placca rivestita con carta da forno tenendoli un po’ distanziati tra loro. Coprirli con della pellicola e lasciarli lievitare un’altra oretta.

DSCF2665

Trascorso il tempo di questa seconda lievitazione cuocere i panini alle noci in forno ventilato preriscaldato a 200° per 25/30 minuti.


 

facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Spaghetti aglio, olio, pomodori secchi e prezzemolo Successivo Vellutata di zucca, ricetta di Halloween

22 commenti su “Panini alle noci

  1. Maria Vittoria il said:

    Devono essere buonissimi.. posso preparare l’impasto la sera prima e poi cuocerli alla mattina? Altrimenti non faccio mai in tempo a preparare il pane per la domenica a pranzo.. 🙂

    • paola67 il said:

      Chiara l’uovo in genere dà stabilità al composto. I grassi (burro) migliorano la struttura del glutine e il rigonfiamento del pane. 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.