Crea sito

Pane senza impasto

È bello fare il pane in casa! La cucina si riempie di profumo ed il sapore è unico. Se poi è anche facile da preparare, meglio ancora. Questo è un pane senza impasto. Vedete il cucchiaio nella fotografia? È proprio ciò che vi servirà per preparare questa bella pagnotta croccante esternamente e morbidissima dentro. Nessuna difficoltà quindi! La ricetta l’ho trovata nel blog La zucca capricciosa.

pane senza impasto
  • Preparazione: 10 + lievitazione Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00 (+ quella per spolverizzare)
  • 370 ml Acqua (tiepida)
  • 1 bustina Lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • 1 + ½ cucchiaino Sale

Preparazione

  1. Per preparare questo pane senza impasto bisogna, innanzitutto, sciogliere il lievito insieme allo zucchero in 70 ml di acqua tiepida presa dal totale. Ribadisco “tiepida” non calda altrimenti si rischia di uccidere il lievito.

  2. Lasciare riposare alcuni minuti in modo che il lievito si attivi. Vedrete che si formerà una leggera schiumetta in superficie.

    Pane senza impasto - procedimento 1
  3. Nel frattempo, mettere la farina in una capiente ciotola e, con un cucchiaio di legno, formare un buco al centro.

  4. Quando il lievito sarà pronto, versarlo nella ciotola al centro della farina.

  5. Mescolare, poi aggiungere il resto dell’acqua (sempre tiepida) e mescolare di nuovo con un cucchiaio.

  6. Infine, per ultimo, unire il sale ed amalgamarlo bene al resto del composto che risulterà molto molle ed appiccicoso. NIENTE PANICO!!!! È giusto che sia così!

  7. Lasciare l’impasto all’interno della ciotola, spolverizzarlo con abbondante farina e farlo lievitare, coperto, per un paio di ore in un luogo tiepido ed al riparo da correnti di aria (perfetto il forno chiuso e spento).

  8. Trascorso il tempo della lievitazione, riprendere l’impasto che dovrà essere raddoppiato di volume

  9. Con l’aiuto di una spatola, farlo scivolare sulla placca rivestita con carta da forno e lasciarlo lievitare ancora una mezz’oretta (anche di più se potete).

  10. Al termine di questa seconda lievitazione, spolverizzarlo di nuovo con della farina.

    Pane senza impasto - procedimento 5
  11. Cuocere il pane senza impasto in forno già caldo a 200°/220° per 30 minuti circa. Enjoy! Paola

    Un altro pane facilissimo da preparare in casa è quello morbido al latte. Potete trovare la ricetta clicca do QUI.

    pane senza impasto- intero

  12. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

44 Risposte a “Pane senza impasto”

  1. Avevo provato un pane senza impasto parecchio tempo fa ma il tempo di lievitazione era lunghissimo, questo pare davvero una bella idea, puoi pensare che non lo provi?
    Grazie,
    un abbraccio,
    Daniela

      1. Si si è andato bene e devo dire che il pane mi è riuscito proprio buono!!! Grazie Paola le tue ricette sono fantastiche 🙂

  2. Ciao!!! Credi sia possibile provare a farlo con una parte di farina integrale? E se si, in quali percentuali, per avere un buon risultato? Grazie

  3. Complimenti! Ti seguo e provo da un po’ le tue ricette e questo pane, fatto ieri sera, m ha davvero piacevolmente stupita! Un caro saluto, Stefania

    1. che lievito sarebbe? Mai sentito. Bake in inglese significa cuocere in forno. Ti riferisci forse alla baking powder? Questa è il nostro lievito in polvere

  4. io ho sostituito metà della farina con la semola rimacinata. Ottimo!!! Volevo però sapere se posso usare il lievito di birra a cubetti. Grazie

  5. Ieri ho fatto il pane senza impasto ed è venuto molto buono, poi mentre lievitava ho fatto la golosa al mascarpone, secondo me c’era troppo lievito, infatti “pizzicava”, forse bastava metà. Ciao.

  6. via! inforno e ti so dire come è venuto!! 😉

    ps: molte ricette di pani che ho visto su internet consigliano di mettere una ciotola di acqua sulla base del forno…pare che aiuti la formazione di della crosta. Tu ne sai qualcosa?

      1. ciao paola, il tuo pane mi è venuto buonissimo! L’ho fatto sostituendo metà farina con farina integrale ed è una bomba! Sopratutto perché dati i bassi tempi di lievitazione può salvarti la vita se non hai pane a sufficienza!
        La ciotola di acqua l’ho usata solo con pani a lievitazione lunga (che in effetti mi son sempre venuti con una bella crosta croccante) e per questa prima volta con la tua ricetta ho preferito essere fedele alla linea!
        La prossima volta provo la tua ricetta con ciotola e ne riparliamo!! 😉

  7. Ho sempre fatto il pane cotto in pentola non ho mai avuto problemi, anche con varianti. Sempre molto buono.
    Quanto prima proverò la tua ricetta, ed ovviamente ti farò
    sapere!!! Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.