Insalata contadina

L’insalata contadina che vi propongo oggi è un piatto gustosissimo che può essere servito sia freddo che tiepido (parlo ovviamente delle patate) adattandosi a tutte le stagioni. Visti gli ingredienti che la costituiscono, la si può anche considerare un buon piatto unico. È semplice da fare, ma il risultato finale dà comunque una grande soddisfazione.

insalata contadina
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Porzioni:
    2/3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patata (grande) 1
  • Fagioli borlotti (da 400 g) 1 scatola
  • Spalla cotta* (in una sola fetta) 100 g
  • Cipollotto fresco 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Le quantità che io ho indicato vanno bene per una insalata contadina destinata a 2/3 persone. Naturalmente potete variarle a vostro piacimento, aumentando o diminuendo gli ingredienti che preferite: più patate oppure più fagioli, meno prosciutto, ecc. Sbizzarritevi!

  2. Sbucciare la patata, lavarla e tagliarla a rondelle non troppo sottili. Cuocerle a vapore oppure nel forno a microonde. In quest’ultimo caso, mettetele in un contenitore in vetro con coperchio e versate sul fondo poca acqua, poi cuocetele alla massima potenza per alcuni minuti. Per le mie ne sono bastati 6 e le ho mescolate delicatamente dopo 4.

    patate microonde
  3. Una volta cotte, trasferirle in un piatto, lasciarle leggermente intiepidire, quindi condirle con sale, pepe, un filo di olio e abbondante prezzemolo tritato.

  4. Scolare i fagioli borlotti dal loro liquido di conservazione e sciacquarli abbondantemente sotto acqua corrente.

  5. Tagliare la spalla cotta (o il prosciutto) a bastoncini.

  6. Pulire il cipollotto eliminando le radichette, la parte verde e la sottile membrana superficiale, poi tagliarlo in quarti e, infine, a pezzettini sottili.

  7. Mescolare delicatamente tutti gli ingredienti all’interno di una capiente ciotola, aggiustare di sale e pepe e completare con un filo di olio. A piacere servire l’insalata contadina accompagnandola con dei crostini di pane tostato. Enjoy! Paola

    Nel blog ci sono tante altre ricette di insalate; le potete leggere cliccando QUI.


  8. Seguitemi su Facebookper essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

NOTA

*A piacere potete sostituire la spalla cotta con del prosciutto cotto oppure della mortadella.

Precedente Pasta cremosa ai peperoni e olive Successivo Torta di rose speck e provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.