Dolcetti alla ricotta

Oggi vi tento con dei favolosi dolcetti alla ricotta ricchi di tante golose gocce di cioccolato. Sono dei bocconcini soffici e irresistibili che si preparano velocemente e che, purtroppo, altrettanto velocemente spariscono. Sono perfetti per accompagnare un caffè o una tazza di tè e renderanno davvero speciale ogni vostro momento di pausa. E che ne dite di stupite la vostra dolce metà con una bella colazione a letto? A questo proposito potrei consigliarvi anche degli altri bocconcini da urlo. Cliccate il link qui sotto se volete leggere la ricetta:

Dolcetti alla ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni18 dolcetti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per 18 dolcetti alla ricotta

250 g farina 00
250 g ricotta
1 uovo (medio)
150 g zucchero
Mezza bustina lievito in polvere per dolci (8 g)
1 bustina vanillina
100 g gocce di cioccolato fondente
zucchero a velo (per spolverizzare)
263,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 263,15 (Kcal)
  • Carboidrati 45,35 (g) di cui Zuccheri 23,07 (g)
  • Proteine 7,71 (g)
  • Grassi 6,77 (g) di cui saturi 2,86 (g)di cui insaturi 1,19 (g)
  • Fibre 0,61 (g)
  • Sodio 38,48 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 80 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Ciotola
Spatola
Colino a maglie fitte
Tappetino in silicone
2 Leccarde o griglia

Preparazione dei dolcetti alla ricotta

Mettere la ricotta in una ciotola e lavorarla con una spatola in modo da ammorbidirla.

Quindi unire lo zucchero e l’uovo e continuare a mescolare fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti.

dolcetti alla ricotta - procedimento 1

Mescolare la farina con il lievito e la vanillina e cominciare ad aggiungerli gradualmente al composto setacciandoli attraverso un colino a maglie fitte.

dolcetti alla ricotta - procedimento 2

Infine unire anche le gocce di cioccolato e mescolare con un cucchiaio finché saranno perfettamente incorporate. Si otterrà un composto piuttosto appiccicoso.

dolcetti alla ricotta - procedimento 3

A questo punto inumidire le mani, prelevare una cucchiaiata di impasto e modellare una pallina.

dolcetti alla ricotta - procedimento 4

Adagiarla sulla placca rivestita con carta da forno (io ho usato un tappetino in silicone microforato che ho appoggiato direttamente sulla griglia del forno) e appiattirla leggermente. Se vi interessa acquistare questo comodo tappetino lo potete trovare cliccando QUI.

Procedere allo stesso modo fino ad esaurimento di tutto l’impasto avendo l’accortezza di inumidire le mani prima di formare ogni pallina (per comodità tenete lì vicino una ciotolina con un po’ di acqua). Vi serviranno 2 leccarde.

Cuocere i dolcetti alla ricotta e gocce di cioccolato in forno ventilato preriscaldato a 170° per 15 minuti: potete infornare contemporaneamente entrambe le leccarde.

A cottura ultimata, sfornarli e lasciarli raffreddare prima di toccarli. Trasferirli sul piatto da portata, spolverizzarli con dello zucchero a velo e servirli. Una favola! Enjoy! Paola

Ne approfitto per ricordarvi che mi potete seguire su vari social per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico. Mi trovate su Facebook  (QUI), su Twitter (QUI), su Pinterest (QUI) e anche su Instagram (QUI). Grazie di ♥!

social 10

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Dolcetti alla ricotta”

  1. Ciao Paola! Sai che ti seguo da molto tempo. Un buon dolce che presenti oggi. Voglio dirvi che ho preparato il vostro piatto di ceci con funghi e ci è piaciuto tutti, sarà un piatto che ripeterò.
    Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.