Burger di fagioli cannellini

Dopo l’enorme successo degli hamburger di ceci (erroneamente chiamati HAMburgers anche se del prosciutto non c’è l’ombra), oggi vi propongo dei burger di fagioli cannellini. Anche questi sono perfetti per tutti coloro che non amano particolarmente la carne o che, ogni tanto, desiderano variare la loro alimentazione. Sono appetitosi e facilissimi da preparare e sono buoni sia caldi che a temperatura ambiente. A dire il vero mio figlio li ha mangiati anche freddi, ma io li ho preferiti caldi. Provateli, forza!


burger di fagioli cannellini

BURGER DI FAGIOLI CANNELLINI

burger di fagioli

INGREDIENTI

Con queste quantità ho preparato 6 burgers di fagioli.

  • 300 g di cannellini lessati (peso sgocciolati)
  • 50 g di porro
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 25 g di farina di tipo 1
  • 25 g di Grana Padano o Parmigiano grattugiato*
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

NOTA

*Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale.

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Sgocciolare i cannellini dal loro liquido di conservazione e sciacquarli abbondantemente sotto acqua corrente.

Metterli in un mixer, con le foglie di prezzemolo lavate e asciugate, il porro tagliato a pezzetti, una generosa presa di sale ed una macinata di pepe.

Frullare, poi trasferire il composto in una terrina.

Aggiungere la farina, poi unire anche il formaggio grattugiato.

burgers di fagioli - procedimento

Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Con le mani leggermente unte di olio, prelevare un po’ di composto e formare dei burgers.

Disporli man mano sulla placca rivestita con carta da forno e irrorarli con un filo di olio.

Cuocerli in forno preriscaldato a 200° per 20/25 minuti, girandoli a metà cottura.

A cottura ultimata i burgers di fagioli cannellini dovranno essere leggermente dorati. Sfornarli e servirli caldi.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 
Precedente Bibita alla melagrana Successivo Patate e broccoli

Lascia un commento