Crea sito

Bucce di patate croccanti

Sempre per il solito discorso che in cucina non si butta via nulla (o meglio non si vorrebbe o dovrebbe buttare via nulla) ecco una ricetta davvero sfiziosissima che ci permette di utilizzare le bucce di patate. Quindi, non solo abbiamo la possibilità di usarle, ma anche di usarle bene,  ottenendo uno stuzzichino proprio goloso. Non dimentichiamo, inoltre, che sono proprio le bucce a contenere molti nutrienti delle patate. Ahhhh dimenticavo… questa preparazione ci permette anche di riciclare del pane vecchio. Insomma, vi consiglio di provarle.

Bucce di patate croccanti
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • q.b. Bucce di patate
  • q.b. Aglio
  • q.b. Pane vecchio a fette
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Origano
  • q.b. Bicarbonato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per le quantità dei vari ingredienti è chiaro che tutto dipende da quante bucce avete da riciclare; quindi regolatevi un po’ “ad occhio”.

  2. Lasciare in ammollo le bucce di patate in acqua e bicarbonato per almeno un quarto d’ora.

  3. Trascorso questo tempo, scolarle, risciacquarle sotto abbondante acqua corrente ed asciugarle benissimo (io le ho messe sopra ad un canovaccio e le ho tamponate con della carta da cucina).

    Bucce di patate croccanti - procedimento 1
  4. Tritare grossolanamente le fette di pane vecchio (se avete poche bucce ne basterà anche una sola) insieme a qualche aghetto di rosmarino.

  5. In una padella scaldare un paio di cucchiai di olio e farvi dorare il trito finché risulterà croccante. Mettere da parte.

  6. Una volta tolto il pane, aggiungere nella stessa padella un altro cucchiaio di olio e rosolarvi l’aglio tritato finemente (per la quantità potete regolarvi secondo il vostro gusto personale).

  7. Quindi unire le bucce di patate e saltarle finché saranno croccanti. Condirle con un generoso pizzico di sale, un po’ di origano secco e, se vi piace, anche del peperoncino (io non l’ho messo).

  8. Infine cospargere le bucce di patate con il trito di pane tostato e servirle subito affinché il pane non perda la sua croccantezza. Enjoy Paola

    Nel blog ci sono altre due ricette per cucinare le bucce di patate. Le potete trovare cliccando QUI e QUI.


  9. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

  1. Prima di sbucciare le patate lavatele bene.
  2. Volendo potete cospargere le vostre bucce di patate anche con del peperoncino, se vi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.