Torta mele e amaretti alla crema

La torta mele e amaretti è un dolce dalla doppia consistenza. Un fragrante guscio di frolla agli amaretti racchiude una morbidissima crema al mascarpone. Un contrasto davvero molto piacevole per il palato! Una torta adatta a tutte le occasioni e perfetta quando si hanno ospiti poiché si presenta benissimo.

Torta mele e amaretti alla crema
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25/30 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la FROLLA AGLI AMARETTI:

  • Farina 00 300 g
  • Burro 130 g
  • uovo 1
  • Zucchero 150 g
  • Amaretti 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Vanillina 1 bustina

Per la FARCITURA:

  • Mascarpone 250 g
  • Ricotta 250 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Mela Golden 1

Per decorare:

  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto, preparare la frolla agli amaretti seguendo la ricetta descritta QUI.

  2. Mentre la frolla riposa in frigorifero, preparare la CREMA.

  3. In una capiente ciotola mettere il mascarpone, la ricotta e lo zucchero a velo.

    IMG_7874 -
  4. Mescolare molto bene fino ad ottenere una morbida crema liscia ed omogenea.

  5. Lavare la mela, sbucciarla e tagliarla a fette non troppo sottili.

  6. Dividere la frolla in due parti uguali.

  7. Stendere la prima metà con il mattarello e rivestire il fondo e i bordi di una tortiera del diametro di 26/27 cm precedentemente imburrata ed infarinata (o spennellata con dello staccante per teglie: trovate la ricetta QUI). Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.

  8. Riempire il guscio di frolla con la crema e disporvi sopra le fettine di mela.

    torta mele e amaretti - procedimento 2
  9. Tagliare a pezzetti la seconda metà di frolla e passarli in uno schiacciapatate lasciando cadere i riccioli sopra le mele. Ricoprire bene tutta la superficie della torta.

    torta mele e amaretti - procedimento 3
  10. Cuocere la torta mele e amaretti in forno statico preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.

  11. Sfornarla e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Trasferirla sul piatto da portata e spolverizzarla con un po’ di zucchero a velo. Enjoy! Paola


  12. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Bucce di patate croccanti Successivo Insalata di tonno e ceci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.