Crea sito

Polpettone di carne al forno, ricetta

Oya | Il polpettone di carne è uno dei piatti classici della nostra cucina, pare che la prima menzione a questa squisitezza risalga al XV secolo e di strada ne ha fatta da allora. Del polpettone di carne ne conosciamo ormai moltissime varianti relative al ripieno: verdure, spinaci, funghi oppure come in questo caso con salumi e formaggi. E’ un piatto molto apprezzato che tra l’altro piace tanto anche ai bambini. I metodi di cottura generalmente sono al forno (come in questo caso), in umido oppure lessato. Difficilmente è prevista la frittura del polpettone di carne date le sue dimensioni.

INGREDIENTI:

500g di carne macinata

50g di parmigiano grattugiato

40g di pangrattato

3 uova

1 fettina di mortadella tagliata a cubetti

3 fettine di formaggio tagliate a cubetti

Noce moscata q.b.

1/2 bicchiere di vino bianco

1 spicchio d’aglio

1 carota, prezzemolo, sedano…

Olio evo, sale e pepe q.b.

Farina q.b.

 

Polpettone di carne al forno, ricetta | OyaPolpettone di carne al forno.

 

Vediamo un pò…

Accendiamo il forno a 180°. Poniamo in una ciotola la carne macinata, aggiungiamo un pizzico di sale e di pepe. Uniamo le uova, il parmigiano grattugiato e un pò di noce moscata. Amalgamiamo tutti gli ingredienti con cura senza però lavorarli troppo. Nel frattempo versiamo un filo d’olio in una teglia e mettiamo in forno a riscaldare con lo spicchio d’aglio. Preleviamo la carne dalla ciotola e disponiamola su un piano di lavoro, prima compattiamola e poi diamole una forma allungata (la classica del polpettone di carne). Appiattiamo la carne al centro ed inseriamo la mortadella e il formaggio, richiudiamo sempre compattando con cura. Passiamo il polpettone nella farina ricoprendolo completamente. Estraiamo la teglia dal forno, eliminiamo l’aglio ed inseriamo il polpettone. Lasciamolo 5/6 minuti, riprendiamo la teglia e aggiungiamo il prezzemolo, la carota, il sedano. Versiamo il 1/2 bicchiere di vino bianco e un bicchiere di acqua, inforniamo nuovamente per circa 40 minuti o comunque fin quando la superficie non sarà ben dorata bagnando ogni tanto il polpettone con il suo sughetto e se necessario aggiungiamo altra acqua durante la cottura. Sforniamo e lasciamo riposare qualche minuto. Non ci resta che affettare il nostro polpettone di carne e…voilà! Più semplice di così!

Conoscete già la mia fanpage? Qui troverete il link per seguirmi anche sulla fanpage di Facebook, è sufficiente cliccare “mi piace” per essere sempre aggiornati sulle novità e per chiedermi qualunque info. Vi aspetto numerosi 😉

SPERO VI SIA PIACIUTA QUESTA RICETTA, PIU’ GIU’ TROVERETE LE STELLINE PER VOTARLA, GRAZIE MILLE!

Polpettone di carne al forno, ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.