Plumcake bicolore

Il plumcake bicolore è un dolce adatto alla prima colazione, è soffice e dal sapore irresistibile, la ricetta è facile e veloce da fare, Gradito da tutta la famiglia, potrete anche prepararlo solo bianco, con gocce di cioccolato o tutto al cioccolato, è sempre buono, perché accontentarsi di una colazione mediocre? E’ importante cominciare bene la giornata.

Io lo amo anche farcito con confettura alla frutta, provatelo anche voi.

plumcake bicolore

plumcake bicolore

Vediamo insieme come preparare la ricetta:

ingredienti:

  • grammi 250 di farina 00
  • grammi 200 di zucchero
  • grammi 200 di burro
  • 3 uova medie
  • una bustina di lievito per dolci
  • grammi 40 di cacao amaro
  • 3 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale

procedimento:

Tirate il burro fuori dal frigo un po’ prima di iniziare.

Lavorate il burro morbido con lo zucchero aiutandovi con delle fruste o una planetaria, aggiungete le uova intere e continuate a montare, poi nell’ordine la farina, il lievito ed il pizzico di sale.

Dividete il composto in due ciotole, in una delle due versate il cacao amaro ed il latte, mescolate bene facendo attenzione ad eliminare i grumi del cacao.

Versate in uno stampo da plumcake prima il composto bianco e sopra quello al cacao.

Con i rebbi di una forchetta mescolate i due composti in modo da ottenere un effetto marmorizzato.

Cuocete il plumcake per 40 minuti a 180°, farà fede la prova stecchino perché ogni forno è differente dall’altro.

Lasciate intiepidire il dolce prima di servirlo, se preferite potete cospargere con dello zucchero a velo, a noi piace più senza però.

Ho trovato questa deliziosa ricetta QUI

Se lo provate anche voi, fatemelo sapere e se avete delle varianti o suggerimenti sono curiosa di leggerli.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, passa a trovarmi anche sulla pagina FACEBOOK

 

Precedente Involtini di pollo verdure e stracchino Successivo Pomodori ripieni di farro e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.