Mini naked cake menta e cioccolato

Scorsa settimana abbiamo acquistato alcuni sciroppi, ed oltre a preparare cocktail e ghiaccioli o pensato di usarli per qualche dolce, in particolare quello alla menta. Ho dato un’occhiata sul web in cerca di ispirazione, e trovando tante idee ne ho messe insieme un po’ creando questa mini naked cake menta e cioccolato. Anche la mia socia in cucina, la quale è sempre abbastanza critica sui miei dolci, ha approvato, quindi ecco a voi la ricetta di questa torta ricca di sapore e al tempo stesso di freschezza.

naked cake menta e cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Base

  • 75 gfarina 00
  • 1uovo
  • 70 gzucchero
  • 20 mlolio di semi
  • 30 glatte
  • 7 gcacao amaro in polvere
  • 8 glievito in polvere per dolci

Bagna

  • 100 mllatte
  • 1 cucchiaiosciroppo alla menta

Crema

  • 100 mlpanna vegetale zuccherata da montare
  • 150 gmascarpone
  • 40 mlsciroppo alla menta

Strumenti

  • Stampo quadrato 20×20
  • Coppapasta da 9 cm

Preparazione

  1. Per preparare la mini naked cake menta e cioccolato iniziate preparando la base al cacao.
    In una ciotola rompete le uova, aggiungete lo zucchero e iniziate a montarle con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete ora la farina, e mentre riprendete a lavorare con le fruste aggiungete a filo prima l’olio e poi il latte. Per ultimi versate dentro il cacao e mezza bustina di lievito. Continuate a lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi.

    Imburrate e infarinate uno stampo, quadrato di misura 20 x 20 cm, quindi trasferite il composto all’interno. Lasciate lo stampo fermo per un paio di minuti su un piano in modo che l’impasto si livelli da solo. Trasferite ora lo stampo in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di tirare la base fuori dallo stampo.

    Nel mentre preparate la bagna e la crema.

    Per la bagna basta versare lo sciroppo alla mente in un bicchiere con 100 ml di latte, quindi mescolare ottenendo un liquido verde chiarissimo.

    Per la crema invece montate la panna con lo sbattitore, quindi aggiungete il mascarpone e lo sciroppo di mente. Continuate a lavorare con lo sbattitore ottenendo un composto dal colore uniforme. Meglio se lavorate a bassa velocità e girando sempre in un verso, così da non smontare la panna.

Composizione della torta

  1. Prendete la base al cacao ormai fredda, quindi ricavate 2 cerchi con un coppapasta dal diametro di 9 cm. (Con la base escono 4 cerchi, quindi potete fare 2 mini torte).

    In caso la superficie si sia gonfiata ritagliate la cupola ottenendo un disco piatto e uniforme.
    Prendete la Bagna di latte e menta, quindi con un pennello spennellate la base della torta. Mettete la crema in una sac à poche con bocchetta grande e liscia. Quindi procedete decorando la prima base con delle palline di crema grandi poco più di una nocciola. Spennellate con la bagna sia sopra che sotto il secondo pezzo di base al cacao, quindi adagiatelo delicatamente sullo strato di crema. Ripetete la decorazione con la crema, quindi fate riposare in frigo per almeno 1 ora prima di servire.

    Decorate con qualche foglia di menta fresca!

Consigli e conservazione

Potete decorare anche con bocchetta a stella oppure creare una decorazione a chiocciola.
Con queste dosi potete creare 2 mini naked cake menta e cioccolato, ogni porzione va bene per 2 o 3 persone.
Potete anche preparare un’unica torta grande raddoppiando le dosi di tutti gli ingredienti.

Si conserva in frigo, coperta, per 2 giorni.

Shop:

Trovi i coppa pasta giusti qui.
Lo stampo 20×20 qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.