Crea sito

Gelatina al succo di uva moscato

In questi giorni abbiamo ultimato la raccolta dell’uva dai nostri pergolati, e vista l’abbondanza ho deciso di preparare un dolcetto facile, veloce ma soprattutto naturale. La gelatina al succo di uva è un’idea sfiziosa per un dolcetto di fine pasto, o per accompagnare una degustazione di formaggi. Io ho utilizzato l’uva bianca moscato ma si può fare anche con altre tipologie o con uva nera.

gelatina al succo di uva
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 mini gelatine
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 guva bianca
  • 5 fogligelatina in fogli
  • 10 gzucchero

Preparazione

  1. Per preparare la gelatina al succo di uva, iniziate staccando gli acini dal grappolo e lavateli. Con un coltello tagliate gli acini a metà e privateli di eventuali semi. Ora potete procedere in due modi: se possedete un estrattore di succhi potete mettere l’uva all’interno e raccogliere il succo. Oppure vi tocca togliere la buccia e frullare la polpa con un frullatore ad immersione o con un mixer.

    Una volta ottenuto il succo versatelo in un pentolino e portate ad ebollizione a fiamma altra. Appena raggiunta l’ebollizione abbassate la fiamma e fate bollire per 10 minuti mescolando di tanto in tanto.

    Nel mentre mettete ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per un paio di minuti. Poi strizzatela e mettete da parte.
    Assaggiate il succo e a seconda dei vostri gusti valutate se mettere tutto lo zucchero o solo una parte.

    Passati i 10 minuti aggiungete la gelatina e mescolate fino al completo scioglimento. Spegnete il fuoco e prendete uno stampo in silicone. Io ho usato uno a palline dal diametro di 3.5 cm. Potete scegliere le forme che preferite o fare un’unica grande gelatina da tagliare a porzioni successivamente.

    Lasciate raffreddare dentro allo stampo per un’ora a temperatura ambiente, poi trasferite in frigo per almeno 2 ore prima di togliere lo stampo.

Consigli

Questa gelatina si può conservare coperta in frigo per un paio di giorni, o in freezer per 3 mesi. In questo caso va uscita almeno 40 minuti prima di essere consumata.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.