Cozze gratinate

Ci sono quei piatti buonissimi che non mangi da anni, e poi un giorno, di punto in bianco, quando devi preparare tutt’altro pensi “ma, quasi quasi preparo quella ricetta”. Ed è così che qualche sera fa, anziché preparare le cozze alla marinara, ho preparato le cozze gratinate. Una versione un po’ diversa del solito, una versione saporita che mangiai tantissimi anni fa in un ristorante. Penso che nessuna ricetta mi era mai riuscita perfetta, al primo colpo, e con lo stesso sapore che ricordava la mia mente come in questa occasione.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

16 cozze
100 g pangrattato (grosso)
15 g Grana Padano grattugiato
1 spicchio aglio
1 cucchiaio passata di pomodoro
olio extravergine d’oliva
1 ciuffo prezzemolo
pepe nero

Passaggi

Per preparare le cozze gratinate iniziate dalla pulizia delle cozze. Eliminate la barbetta che fuoriesce dal guscio, tirandola con una leggera forza verso l’esterno. Con una retina d’acciaio eliminate le impurità dal guscio esterno, quindi sciacquate le cozze sotto l’acqua corrente. Versatele in una padella e fate scaldare qualche secondo, devono aprirsi appena, non troppo. Così facendo sarà più facile per voi aprirle lasciando la cozza all’interno integra.

Aprite le cozze e adagiatele la metà utile su una teglia rivestita con carta forno. Quindi procedete a preparare il mix che andrà a ricoprirle.

In una ciotola mettete il pangrattato grosso, insieme ad un cucchiaio di grana padano, circa 15 grammi, e un po’ di pepe. Tritate un ciuffetto di prezzemolo e aggiungetelo al composto. Sbucciate e tritate uno spicchio d’aglio finemente, quindi aggiungete al mix per la panatura, aggiungendo anche un cucchiaio abbondante di olio d’oliva e un cucchiaio di passata di pomodoro. Mescolate bene il tutto, il pangrattato dovrà inumidirsi leggermente.

Ricoprite le cozze con il composto di pangrattato, aiutatevi con un cucchiaio o fate con le mani. Quindi infornate a 200°, forno già caldo, per 10 minuti, e poi altri due minuti con il grill acceso. Sfornate e servite le vostre cozze gratinate.

Se la ricetta ti è piaciuta votala qui sotto (stelline) e se ti va lascia un commento.
Ti aspettiamo sulle nostre pagine:
Instagram   Facebook   Pinterest   Youtube
Prova le nostre ricette, pubblicale sui social e taggaci. Verrai re-postato sulle nostre pagine.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.