Crea sito

Polvere di mandarini – ricetta facile

Quante volte ci è capitato di acquistare degli aromi per i nostri dolci? Penso abbastanza spesso. Le bucce di mandarini e di arance potranno diventare insostituibili alleati per profumare in modo naturale le nostre ricette, sopratutto quando non è la stagione di questi preziosi frutti. Approfittiamo di questo periodo dell’anno per preparare i nostri aromi con le bucce essiccate dei mandarini o delle arance.  Vi ricordate quando ho preparato la crema al mandarino? In quell’occasione, ho utilizzato una parte delle bucce  per le coppe dessert al mandarino e con quelle che mi sono avanzate ho preparato questa Polvere di mandarini, molto semplice da fare. Vediamo come…

polvere di mandarini

Per preparare la Polvere di mandarini, si dovranno utilizzare solamente frutti non trattati. Lavare bene i mandarini e asciugarli. Dopo aver eliminato la parte bianca sottostante, tritare nel mixer la buccia dei mandarini e trasferirla in una ciotola d’acciaio; porla sopra ad un termosifone fino a quanto si sarà essiccata. (Ci vorranno circa 48 ore).
Dopo due giorni, ripassarla nel mixer e poi metterla in una barattolino di vetro. Si conserverà per parecchi mesi. Pronta per aromatizzare dolci e salati.

Aroma mandarino in polvere

Polvere di mandarini

Aroma mandarino in polvere

Ti potrebbero interessare anche:
Crema liquore al mandarino
Crema al pistacchio
Scorze d’arancia al cioccolato
Chiacchere – ricetta senza lievito
Bounty – ricetta facile

 Vuoi darmi un tuo suggerimento? Scrivimi pure! :)
Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

 

  Senza titolo-1

 

Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!!  ;)

2 Risposte a “Polvere di mandarini – ricetta facile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.