Lasagne finte al ragù – ricetta del riciclo

Lasagne finte al ragù, che idea geniale! L’altro giorno mi è capitato di vedere una trasmissione di cucina dove preparavano una ricetta con il pane per tramezzini + mozzarella e prosciutto. Prendendo spunto da quella, ho voluta rifarla a modo mio: ho aggiunto il ragù ai funghi che mi era avanzato dal giorno prima e un pò di grana. Vi assicuro, sono rimasta sorpresa dal risultato; a tavola mi guardavano con un velato (ma non troppo) scetticismo, appena le hanno assaggiate però, son sparite subito dal piatto, addirittura qualcuno ha chiesto il bis! 😉  Sono super veloci da preparare, al posto del ragù possiamo utilizzare un semplice sugo al pomodoro o altri tipi di condimento, saranno altrettanto buone! E’ una di quelle alternative per risolvere il pranzo o la cena all’ultimo minuto o per riciclare eventuali ingredienti che abbiamo in frigo, o semplicemente perchè sono così buone che ci verrà voglia di prepararle!

Scopriamo come si fanno le lasagne finte al ragù…

lasagne finte al ragùLasagne finte al ragù – ricetta del riciclo

Ingredienti x 4 persone:

  • 8 fette di pane x tramezzini
  • 1 tazza di ragù classico o sugo di pomodoro
  • 150 g di formaggio a scelta(fontina,mozzarella,galbanino ecc.)
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 4 cucchiai di grana grattugiato
  • 5 cuchiai di latte

Preparazione Lasagne finte al ragù:

…………………………………………………………………………….

Imburrare una teglia rettangolare e ricoprire il fondo con uno strato di pane per tramezzini. Stendere uno strato di ragù sul pane, poi aggiungere le fette di prosciutto tagliate a striscioline e il formaggio affettato.

Lasagne finte al ragù - ricetta del riciclo
Spolverizzare con un pò di grana e ripetere gli altri  strati alternando il pane con il resto degli ingredienti. Spennellare con un pò di latte l’ultimo strato di pane e completare con un pò di ragù e il grana grattugiato.

Lasagne finte al ragù - ricetta del riciclo
Passare le lasagne finte al ragù nel forno già caldo a 250° x circa 20 minuti, Il tempo necessario per far sciogliere il formaggio e farle gratinare in superficie.Una volta pronte, lasciarle intiepidire e servirle.
Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Lasagne finte al ragù - ricetta del ricicloLasagne finte al ragù

Ti potrebbero interessare anche:

Lasagne con ragù e sapori dell’orto
Ragù di carne
Besciamella al curry e pepe bianco
Salsa ketchup homemade

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1
Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!! 🙂

Rosso Fragola blog

Precedente Polvere di mandarini - ricetta facile Successivo Bombette filanti - frittelle con prosciutto e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.