Pollo e peperoni all’aceto balsamico

Pollo e peperoni all’aceto balsamico, una ricetta con pochissimi ingredienti, molto semplice e veloce da preparare, ma con un risultato finale davvero speciale. I peperoni rossi già dolci per natura, rendono più saporito il pollo, poi aggiungendo qualche goccia del nostro aceto balsamico, il gusto diviene ancora più armonioso e stuzzicante. Conoscevate solo la “scarpetta” del ragù? E allora vi invito a fare la “scarpetta” a questa golosissima ricetta… oh mamma che buona!

Io vado subito a preparare il mio Pollo e peperoni all’aceto balsamico.

Vediamo cosa occorre…

Pollo e peperoni all'aceto balsamicoPollo e peperoni all’aceto balsamico

 

Ingredienti x 3 persone:

  • 600 g di petti di pollo
  • 500 g di peperoni rossi
  • 1 cipolla grossa
  • 1 cucchiaio di Aceto Balsamico Giusti
  • peperoncino
  • olio
  • sale

Preparazione del pollo e peperoni all’aceto balsamico:

Lavare i peperoni, eliminare il gambo, i semi e i filamenti interni. Tagliarli a listarelle.

Affettare la cipolla e unirla ai peperoni; mettere un pò di olio e far cuocere a fiamma media. Non appena i peperoni si saranno ammorbiditi, unire i petti di pollo tagliati anch’essi a listarelle. Regolare di sale e peperoncino, dare una mescolata e dopo 10 minuti aggiungere l’aceto balsamico. Coprire e completare la cottura. Servire con tutto il sughetto del fondo di cottura e qualche goccia di Aceto Balsamico Giusti.

L’Acetaia Giusti ed io vi auguriamo…Buon Appetito!!!

Pollo e peperoni all'aceto balsamicoPollo e peperoni all’aceto balsamico

Aceto Balsamico Giuseppe Giusti… un tocco da gran gourmet per i nostri piatti!

Sponsor #noadv

Ti potrebbero interessare:

Petti di pollo marinati alla piastra
Pesce spada con dadolata di melanzane
Straccetti di pollo in agrodolce con radicchio e funghi
Couscous alle verdure
Risotto con crema di melanzane

Vuoi darmi un tuo suggerimento? Scrivimi pure!

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1

COPYRIGHT

 

Precedente Zucchine ripiene di carne gratinate al forno Successivo Risotto ai funghi porcini e melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.