Gratin di cavolfiore e patate – Ricetta vegetariana

Se avete voglia di portare a tavola una pietanza davvero gratificante vi suggerisco questo appetitoso Gratin di cavolfiore e patate. Potete servirlo come piatto unico,  secondo piatto, o anche come ricco contorno.

Se siete tra coloro che seguono un regime di alimentazione vegana o una dieta con meno calorie, basterà eliminare i formaggi; il Gratin di cavolfiore e patate, sarà in questo modo più leggero ma ugualmente gustoso, poichè le spezie contribuiscono a renderlo tale.

cavolfiore-e-patate

———-  Gratin di cavolfiore e patate  ———-

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 cavolfiore bianco
  • 500 g di patate
  • 10 pomodorini (piccadilly o ciliegino)
  • 100 g di fontina (o altro tipo di formaggio)
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • mix di spezie (pepe nero,paprika,curcuma e peperoncino)
  • olio
  • sale

PROCEDIMENTO:

Preparare cavolfiore e patate gratinati al forno è davvero facile: Per cominciare, pelare le patate, lavarle e tagliarle a spicchi; pulire il cavolfiore e dividerlo a cimette, dopodichè, farle sbollentare insieme alle patate per circa 5 minuti in acqua leggermente salata, poi scolarle e lasciarle intiepidire.  Nel frattempo lavare i pomodorini e tagliarli a filetti.

Adesso distribuire uno strato di cavolfiore e patate in una pirofila imburrata, aggiungere una parte di pomodorini, una spolverata di grana, le spezie e qualche cubetto di fontina. Completare la preparazione aggiungendo il resto degli ingredienti: cavolfiore e patate, pomodorini, spezie e formaggi. Aggiungere un filo d’olio e infornare a 250° per circa 30 minuti.

Buon appetito!

cavolfiore-e-patate

Cavolfiore e patate gratinati

Gratin di cavolfiore e patate

Gratin di cavolfiore e patate

Ti potrebbero interessare anche:

Condimento per pollo agli aromi speziati
Crocchette di cavolfiore e patate agli aromi
Spiedini di Gamberoni alla piastra con panatura allo zenzero
Crostata all’uva con finta pastafrolla
Ricette siciliane – La Sicilia nel piatto

Ti va di lasciare un “MI PIACE” alla mia paginetta? Clicca QUI

@RossoFragola

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!!

COPYRIGHT

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.