Funghi marinati arrostiti alla piastra

Oggi prepariamo i Funghi marinati arrostiti alla piastra, una ricetta facilissima. La marinatura dà ai funghi un sapore aromatico molto stuzzicante. Possiamo servire i funghi marinati sia come antipasto che come contorno, oltrechè per farcire panini, bruschette, crepes ecc.
Per questa ricetta, ho utilizzato i funghi pleurotus, ma sono ottimi  anche i cardoncelli o i funghi champignon.

Funghi marinati arrostiti alla piastra,funghi arrostiti

Funghi marinati arrostiti alla piastra

 

Ingredienti:

  • funghi pleurotus o cardoncelli
  • prezzemolo
  • aglio
  • origano
  • pepe
  • paprika
  • aceto balsamico
  • olio
  • sale

Preparazione dei Funghi marinati arrostiti alla piastra:

Pulire i funghi e sciacquarli. Strizzarli delicatamente per eliminare l’acqua, se occorre, tamponarli con uno strofinaccio.
Ora preparare la marinatura con l’olio, uno spicchio d’aglio tagliato a fettine, un po’ di origano e un rametto di prezzemolo tritato. Aggiungere le spezie, il sale e un paio di cucchiai di aceto balsamico. Emulsionare il tutto con una forchetta e versare sui funghi. Lasciare marinare per circa mezz’ora.
Adesso, scaldare bene una piastra o la griglia e mettere i funghi ad arrostire, girandoli da entrambi i lati.
I funghi marinati arrostiti, sono ottimi sia caldi che freddi.
Servirli a piacere.

Vi aspetto alla prossima ricetta!  😉

Funghi marinati arrostiti alla piastra,funghi arrostiti

Funghi marinati arrostiti alla piastra,funghi arrostiti

Ti potrebbero interessare anche:

Cotolette di pollo al forno con contorno di cipolle bianche
Sformato di verdure
Patate gratinate allo speck
Cuori di carciofi farciti e gratinati
Salatini alla paprika e riso soffiato

 Vuoi darmi un tuo suggerimento? Scrivimi pure!

 Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1

Grazie x la visita! Torna a trovarmi!

Salva

Precedente Funghi Champignon impanati alle spezie orientali Successivo Cavolicelli con salsiccia (Caluceddi cà sasizza)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.