Lasagne vegane light

Finalmente sono riuscita a scrivere questa buona ricetta per il blog: le lasagne vegane light. Ti assicuro che non c’è bisogno di usare cibi animali o provenienti da animali per fare una gustosa lasagna. E non c’è nemmeno bisogno di tanti grassi, quindi ecco un piatto perfettamente in linea con la dieta Weight Watchers.

Lasagne vegane light, Mangia senza Pancia

In pochi semplici passi, che puoi anche anticipare, potrai preparare delle lasagne da leccarsi i baffi che anche i tuoi ospiti gradiranno. Infatti io di sicuro le preparerò per le feste di Natale o per Carnevale.

Lasagne vegane light, Mangia senza Pancia

Potrai dividere questa teglia in 4 porzioni super abbondanti che, con vicino delle verdure, fanno da pasto unico. Oppure puoi divederla in 6 porzioni come primo piatto seguito poi da un secondo leggero. Insomma le lasagne vegane sono versatili e anche facili da preparare, andiamo a vedere come…

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 o 6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaVegana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Lasagne e ripieno

12 fogli lasagne (secche senza uova, tipo De Cecco)
10 g lievito alimentare
q.b. basilico (fresco)
10 ml olio extravergine d’oliva (2 cucchiaini dosatori)
q.b. pepe (opzionale, se piace)

Besciamella vegana all’olio

40 g farina
30 ml olio extravergine d’oliva (di gusto delicato. 2 cucchiai dosatori)
500 ml latte di mandorle (non zuccherato)
1/2 cucchiaino noce moscata (grattugiata al momento)
1 cucchiaino sale

Ragù di soia

100 g granulare di soia (anche detta soia disidratata)
q.b. spezie (mediterranee secche a piacere)
200 g passata di pomodoro
200 g pomodori a pezzettoni (tipo i pezzettoni Mutti)
1 cipolla
1 gambo sedano
1 carota
1 foglia alloro
10 ml olio extravergine d’oliva (2 cucchiaini dosatori)
30 ml vino rosso
q.b. basilico (fresco)
q.b. sale
q.b. pepe (opzionale, se piace)

Punti Weight Watchers Propoints

Punti totali = 45 punti WW
Punti per porzione divisa in 4 = 11 punti WW
Punti per porzione divisa in 6 = 7 punti WW

Strumenti

1 Pentola
1 Tagliere
1 Teglia
1 Frusta a mano
1 Coltello
1 Tegame
1 Schiumarola
1 Scolapasta

Passaggi

La besciamella

Puoi preparare la besciamella in anticipo. I passaggi per farla li trovi qui: Besciamella vegana light.

Besciamella vegana light, Mangia senza Pancia

Il ragù vegano

Puoi preparare anche il ragù in anticipo. I passaggi per realizzarlo li trovi qui: Ragù di soia vegano.

Ragù di soia vegano, Mangia senza Pancia

Le lasagne vegane

Dunque, una volta preparati besciamella e ragù che puoi anche fare il giorno prima (il ragù sarà ancora più buono), ecco come precuocere le lasagne e poi assemblarle in teglia.

La precottura delle lasagne secche è un passaggio facoltativo ma lo consiglio soprattutto se, come me, il tuo ragù e la tua besciamella sono belli densi e non tanto liquidi. In questo modo le lasagne verranno morbide e non ci sarà bisogno di cuocere in forno per tanto tempo.

Fai bollire dell’acqua con poco sale in una teglia larga. Quando bolle metti fino a 4 fogli di lasagne aiutandoti con una schiumarola a non farli sovrapporre troppo. Lascia bollire i fogli per 3 o 4 minuti, scolali con la schiumarola e ponili su un canovaccio pulito (senza ammorbidente mi raccomando o facciamo le lasagne alla lavanda!) ad asciugare.

Quando tutti i fogli di lasagna sono cotti puoi assemblare le lasagne. Metti un pochino di besciamella sul fondo della teglia e poni i primi 3 fogli di lasagna. Distribuisci un terzo del ragù vegano, poi circa un quinto di besciamella (per l’ultimo strato devi riservare un po’ di besciamella in più per coprire bene tutta la lasagna…).

Spolvera con del lievito alimentare e aggiungi anche un po’ di basilico spezzettato. Ripeti ponendo ancora lasagne, ragù, besciamella, lievito alimentare e basilico. Sull’ultimo strato di lasagne aggiungi il resto della besciamella, il resto del lievito alimentare e i 2 cucchiaini di olio. Copri con dell’alluminio e metti in forno a 180°-200° per 20 minuti. Poi rimuovi l’alluminio e rimetti in forno per altri 10 minuti o più fino a doratura.

Sforna e lascia riposare per circa 15 minuti prima di servire. Le nostre lasagne vegane light sono pronte!

Lasagne vegane light, Mangia senza Pancia

Che profumo in cucina, sono proprio deliziose, guarda qui in foto che belle anche dentro:

Lasagne vegane light, Mangia senza Pancia

Servile con delle verdure o semplicemente con della rucola condita. A noi, olandese incluso, sono piaciute tantissimo, spero le gradirai anche tu! Fammelo sapere qui sotto nei commenti o nel mio Club su Facebook. Ti aspetto!

Buon appetito

by Giovanna Buono

Suggerimenti

Per praticità puoi preparare tutto in anticipo, anche l’intera teglia di lasagne.

Sia la besciamella che il ragù puoi prepararli il giorno prima o anche molto tempo prima e surgelarli. Mi raccomando di farli scongelare bene prima di comporre le lasagne

Puoi anche cuocere la lasagna intera e surgelarla a fette grandi. Basterà poi metterle in forno caldo per almeno 20 minuti e verificare quando sono di nuovo bollenti.

Se vuoi puoi anche lessare brevemente degli spinaci e aggiungerli tra gli strati di lasagna, a me piace molto anche così!

Se hai bisogno di aiuto per fare la dieta Weight Watchers Propoints o se semplicemente desideri dimagrire e vuoi idee per delle ricette leggere, iscriviti al mio gruppo Facebook il Club di Mangia senza Pancia.

copertina Club di Mangia senza Pancia su Facebook

Una comunità dove vige tolleranza e gentilezza (si, proprio su Facebook, incredibile ma vero!). E non dimenticare di mettere il tuo like alla mia pagina: Mangia senza Pancia!

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.