Pasta con calamari, gamberi e pan grattato: perfetta per la cena di Natale

Se cercate un primo piatto di pesce veloce ma particolare e saporito allo stesso tempo vi consiglio di provare la pasta con calamari, gamberi e pan grattato. Io ho preparato i rigatoni ma potete sbizarrirvi con svariati formati di pasta, dalla calamarata alle mezze maniche, alle casarecce. Vi consiglio però la pasta corta.
Questo piatto è perfetto da preparare per le occasioni speciali, per una cena importante e naturalmente per la cena della vigilia di Natale.
Andiamo a preparare questa pasta prelibata!
Potrebbero piacervi anche le linguine all’astice e i secondi di pesce: baccalà alla marinara, gamberoni al vino bianco, Spiedini di gamberi e calamari gratinati

pasta calamari gamberi e pan grattato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1calamaro piccolo
  • 8gamberi
  • q.b.di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaidi pan grattato
  • q.b.di sale
  • una manciata di prezzemolo tritato
  • il succo di mezzo limone
  • 8pomodorini ciliegino o datterino
  • 160 gdi pasta corta (rigatoni, mezze maniche, calamarata, casarecce)

Come preparare la pasta con calamari, gamberi e pan grattato

Pulizia e marinatura di gamberi e calamari

  1. La prima cosa da fare è pulire i gamberi e i calamari. Se potete fatevi pulire i calamari e sgusciare i gamberi dal vostro pescivendolo di fiducia. In caso contrario fate così:

    Gamberi:

    pulite i gamberi sciacquandoli sotto l’acqua corrente, eliminate la testa, il carapace (la corazza), la coda e togliete il filetto intestinale.

  2. Calamari:

    pulite i calamari staccando prima di tutto la testa, dalla quale toglierete la sacca di inchiostro e gli occhi; poi apriteli a metà, eliminate la penna di cartilagine, che è un ossicino trasparente che si trova sul dorso, e sciacquateli sotto l’acqua corrente.

    Tamponateli, infine, con della carta assorbente per togliere l’eccesso d’acqua.

  3. marinatura di gamberi e calamari

    Tagliate i calamari a listarelle e i gamberi a pezzetti, metteteli in una pirofila e fateli marinare per 15 minuti conditi con olio extravergine d’oliva, pane grattugiato, sale prezzemolo e il succo di mezzo limone.

Preparazione del sugo e della pasta

  1. gamberi e calamari in padella

    In una padella scaldate l’aglio con due, tre giri di olio extravergine d’oliva, aggiungete il mix di pesce e fate rosolare. Sfumate con un bicchiere di vino bianco. Aggiungete 7 pomodorini tagliati a metà e fate cuocere. Occorreranno 10 minuti.

  2. sugo di calamari e gamberi
  3. pasta calamari gamberi e pan grattato

    A parte cuocete la pasta, scolatela e fatela saltare in padella.

    La vostra pasta con calamari e gamberi è pronta. Buon appetito!

  4. pasta calamari gamberi e pan grattato

Consigli su conservazione e preparazione

Il sugo di questa pasta può essere preparato in anticipo il giorno prima e conservato in frigorifero. Sarà necessario farlo rinvenire in padella con un pò di acqua di cottura della pasta prima di condirla.

Se vi avanza la pasta ponetela in frigorifero e consumatela non oltre il giorno successivo.

Per altre ricette di primi clicca QUI

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.