Crea sito

Polpette di salmone e zucchine morbide e sfiziose

polpette di salmone

Oggi prepariamo insieme queste gustosissime polpette di salmone e zucchine, morbide morbide e così sfiziose che una tira l’altra! Facilissime da preparare sono perfette da servire anche per un aperitivo o buffet. Ottime sia calde che fredde, queste polpette di salmone e zucchine restano morbide e sono davvero deliziose. Vediamo insieme gli ingredienti che occorrono.

polpette di salmone
  • CostoMedio
  • Porzioni10-12 pezzi circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gzucchine
  • 100 gsalmone affumicato
  • 1uova
  • q.b.pangrattato (circa 100 grammi)
  • 1limone
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate per bene le zucchine, grattugiatele con tutta la buccia e mettetele a scolare in un setaccio.

  2. Questo passaggio è molto importante perchè permette alle zucchine di perdere l’acqua di vegetazione ed asciugarsi, così in cottura le polpette non si apriranno.

  3. Potete lasciare a scolare le zucchine un paio d’ore oppure tutta la notte.

  4. Se invece non avete molto tempo a disposizione mettete le zucchine in un canovaccio completamente pulito e asciutto e strizzatelo per bene fino a far uscire fuori il liquido di vegetazione.

  5. Mettete a questo punto le zucchine in una ciotola, unite il salmone tagliuzzato e mescolate. Rompete all’interno un uovo intero, aggiungete il pan grattato e aggiustate di sale.

  6. Il pangrattato dovrete aggiungerlo un po’ alla volta fino ad ottenere un composto che riuscite a maneggiare per fare una polpetta che non si apre ma rimane compatta.

  7. Io con queste dosi ne ho usato, all’interno del composto, circa 70 grammi, dose che può variare in base alla quantità degli ingredienti usati.

  8. Per finire aggiungete un po’ di cipolla grattugiata ( se non vi piace potete ometterla oppure sostituirla con un po’ di aglio.) e la scorza grattugiata di mezzo limone.

  9. Amalgamate bene il composto e formate le vostre polpette prelevando piccole quantità di composto e facendolo roteare sui palmi delle mani. Mettetele in un piatto con del pangrattato e ricopritele per bene su tutte i lati.

  10. Proseguite allo stesso modo fino a terminare il composto. Io ho ottenuto 12 polpette della dimensione che vedete in foto. Più sono grandi e minore sarà il numero che otterrete.

  11. Prendete una padella antiaderente. Versate all’interno qualche cucchiaio d’olio d’oliva, fate scaldare leggermente e poi sistemate all’interno le polpette di salmone.

  12. Fatele rosolare su tutti i lati e poi coprite con un coperchio. Dovranno cuocere a fiamma bassa per qualche minuto. Appena le polpette cominciano a dorarsi togliete il coperchio e terminate la cottura fino a farle diventare dorate e croccanti.

  13. Girate spesso su tutti i lati per una cottura uniforme. Una volta pronte servite le vostre gustosissime polpette di salmone e zucchine, ottime sia calde che fredde.

  14. Chi vuole può cuocere le polpette in forno. Sistematele su una teglia rivestita con carta forno, ungete con olio d’oliva sia il fondo che la superficie di ogni polpetta senza esagerare. Fate cuocere a 180 ° forno statico preriscaldato per circa 15-20 minuti, il tempo di farle diventare dorate. Giratele a metà cottura.

  15. Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

2 Risposte a “Polpette di salmone e zucchine morbide e sfiziose”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.