Bistecca Mollicata

Cercate un’alternativa gustosa al solito arrosto? Ci penso ioooo!

Da quando ho preso la friggitrice ad aria ne ho inventate delle belle e quasi oserei dire che sono diventata la regina delle panature! Ahhahaha

Si perchè per rendere gustosa la carne basta poco e quì di seguito vi darò due alternative moooolto sfiziose che restano succose internamente e croccanti esternamente! (io odio la carne secca!)

Ricetta facilissima da realizzare usando cose facilmente reperibili anche in casa come del pane raffermo!

Provate mattarè e vi leccherete i baffi anche se avete fatto da poco la ceretta! Ahahahhahaahahah

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

2 bistecche di manzo (o anche di maiale o altro tipo di carne)
q.b. prezzemolo tritato
2 cucchiai pangrattato
4 cucchiai mollica (di pane raffermo)
q.b. sale
qualche spruzzatina di olio evo (extravergine di oliva )

Strumenti

1 Friggitrice ad aria

Passaggi

Procedimento:

Prendere 2 bistecche e metterle ben allargate su un piano.

Tritare finemente del prezzemolo ed aggiungervi del pangrattato e della mollica di pane raffermo. Amalgamare bene con una forchetta per poi inserire un po’ di sale e qualche spruzzatina di olio extravergine di oliva. Mescolare nuovamente.

Prendere ora le bistecche e adagiarle sulla panatura pressando leggermente per fare aderire bene la stessa alla carne. Ripetere l’operazione per entrambi i lati.

Disporre le bistecche su una grata di un friggitrice ad aria, spruzzare con olio evo ed infornare per 25 minuti a 185°. Volendo si può cuocere in forno o in padella con un giro di olio sotto.

Servire e gustare calde.

*VARIANTE*

Per una panatura ancora più saporita basta utilizzare una bustina di patatine fritte aprirla per togliere l’aria internamente e richiudere o passarle in un’altra bustina per poi frantumarle ben bene, magari passandoci sopra un mattarello. Rigirare ogni bistecca nella panatura croccante e cuocere.

Volendo si possono usare anche corn flakes tritati.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.