Crea sito

Banana bread, la perfezione con ingrediente segretissimo!

Quando ho delle banane mature… molto mature… la mia soluzione si chiama banana bread. Mi piace moltissimo, anche quello con la Nutella (QUI la ricetta). Ho provato molte ricette in questi anni… poi però ho trovato la ricetta perfetta ed è proprio quella che voglio condividere con voi oggi. Lo so, quando leggerete gli ingredienti non potrete credete ai vostri occhi: maionese nell’impasto? Ebbene sì e fidatevi di me… è un componente cui non dovrete assolutamente rinunciare mentre andrete a comporre il vostro delizioso dolce! Beh, vi ricordate i miei biscotti con la maionese? Anche quelli sono i più buoni del mondo ma non vi nascondo che, anche quella volta, all’inizio, ho pensato… amo sperimentare, ma forse non così tanto. Invece ho osato, mi sono fidata e ora quei biscotti me li chiedono tutti in continuazione. Vi capiterà la stessa cosa per questo golosissimo banana bread… scommettiamo???

Banana bread

Banana bread
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3banane (Molto molto molto mature)
  • 250 gfarina
  • 250 gmaionese (Di buona qualità)
  • 105 gcaffe (O acqua)
  • cucchiainoBicarbonato (Hindi poco più di 1 cucchiaino e mezzo)
  • 200 gLight brown sugar
  • 1 pizzicoSale
  • 2 cucchiaiZucchero grezzo

Preparazione

  1. Preparare questo banana bread che, di certo, anche voi direte essere il più buono del mondo… è facile e veloce!

    Leggete poi anche le note, mi raccomando!

    Mescolate le banane ben schiacciate con una forchetta con la maionese e il brown sugar in modo da amalgamare bene il tutto, unite quindi il caffè (o, se non vi piace oppure se ci sono bambini, l’acqua).
    Unite ora la farina setacciata, il pizzico di sale e il bicarbonato e mescolate sino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Versate il composto in uno stampo da plumcake  imburrato e infarinato sulla base e i bordi laterali, oppure foderato di carta da forno (se invece usate uno stampo in silicone, sarà sufficiente inumidirlo) e distribuite sulla superficie i due cucchiai di zucchero grezzo.

    Cuocete il vostro banana bread in forno già caldo a 175° per 50 minuti, facendo la prova stecchino alla fine per verificarne la cottura (eventualmente proseguite ancora qualche minuto, a me una volta sono stati necessari 60 minuti ma non stavo utilizzando il mio forno).

    Lasciate raffreddare, se vi piace spolverate un pò di zucchero a velo sulla superficie e gustate il vostro banana bread riscuotendo tutti gli applausi che di certo meriterete!

  2. Banana bread

Note

– Utilizzate uno stampo da plumcake di queste dimensioni: 23cm/13cm/6,5cm. Se il vostro stampo è più piccolo, utilizzate parte dell’impasto per fare dei muffin, super buoni anche questi!

– Se non trovate il light brown sugar potete prepararlo voi stessi mescolando 200 g di zucchero semolato con 20 g di melassa. Non sostituitelo con altro, non è zucchero grezzo.

– Con il caffè viene davvero spettacolare… se potete non sostituitelo con l’acqua!

– Per questa ricetta spettacolare devo ringraziare all’ennesima potenza Araba Felice, la sua ricetta è QUI!

– Banane mature? Ecco un’altra idea golosissima, il BANANA BREAD CON NUTELLA, slurppp!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.