Polpette di patate e farina di ceci

Questa ricetta delle polpette di patate e farina di ceci che ti presento oggi è perfetta per chi è in ricerca di un piatto leggero e senza grassi aggiunti. Infatti, anche se il termine “polpetta” è piuttosto associato a quello di “fritto”, queste si preparano direttamente in padella (rigorosamente antiaderente).

L’idea di partenza è stata la ricetta pubblicata su Instagram da Giuseppe Healthy, e che seguo da un po’. Un profilo pieno di idee per creare piatti abbastanza leggeri. Ultimamente lo sto prendendo spesso come spunto per le mie ricette, in quanto le eseguo a modo mio ma seguendo la sua linea di cucina. Interessante veramente e ti consiglio di visitarlo 😉

Polpette di patate e farina di ceci

Polpette di patate e farina di ceci

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 360 gPatate bianche (Peso da cotte e senza buccia)
  • 70 gFarina di ceci
  • 120 gAlbumi
  • 20 gParmigiano Reggiano DOP (Gratuggiato)
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 1 pizzicoSale (Facoltativo)

Attrezzatura fondamentale

  • 1 Padella antiaderente

Preparazione

  1. Lavare le patate con la buccia sotto l’acqua del rubinetto, per eliminare ogni traccia di terra;

  2. Riempire una pentola con dell’acqua, versarci le patate e metterla sul fuoco;

  3. Dal bollore, cucinarle per circa 15 minuti ovvero finché non risulteranno cotte (pungerle con uno stecchino o forchetta per controllare la cottura);

  4. Completata la cottura, scolarle e farle raffreddare a temperatura ambiente (nella mia cucina c’e voluta circa un’ora e mezza);

  5. Quindi, sbucciare le patate e schiacciarle con una forchetta;

  6. Unire la farina di ceci, l’albume d’uovo ed il Parmigiano gratuggiato;

  7. Mescolare bene fino a quando non si saranno amalgamati tutti gli ingredienti;

  8. Mettere sul fuoco la padella antiaderente e farla riscaldare;

  9. Nel frattempo, formare le polpette con l’aiuto delle mani e tenere da parte;

  10. Cucinare le polpette a fiamma medio alta, senza l’aggiunta di alcun genere di grasso, girandole dopo pochi minuti (3-4 saranno sufficienti);

  11. Polpette di patate e farina di ceci

    Completa le polpette di patate e farina di ceci con una leggera spolverata di prezzemolo tritato.

    Sono deliziose appena cotte, ma ti confermo che sono buonissime anche dopo essersi raffreddate.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA