Crea sito

Omelette al prosciutto e provola, per panini o piatti unici

Omelette al prosciutto e provolaCon la mia ricetta delle omelette al prosciutto e provola, preparerai delle ottime e leggere frittatine (perché vengono cotte in pochissimo olio extravergine d’oliva) che piace tantissimo sia a grandi che piccoli.

Come per quasi tutte le tipologie di frittate, queste omelette sono deliziose anche, e soprattutto, da fredde. È proprio per questo che sono perfette per un pranzo da portare via al lavoro, per le gite fuori porta o per il pranzo degli scolari.

Infatti, adesso che è iniziata la scuola, incomincia per molti il calvario di dover pensare giornalmente a cosa preparare per il pranzo dei bambini/ragazzi. L’ideale in questi casi è garantire loro un pranzo completo ed al tempo stesso goloso, nonché comodo da trasportare e da consumare.

In una mia precedente ricetta ho parlato dei miei squisiti panini all’olio con lievito madre che, considerata la loro morbidissima consistenza, sono perfetti da farcire, sia con ingredienti dolci che salati. Quindi, perché non utilizzarli per preparare dei gustosi e nutrienti panini con omelette al prosciutto e provola, garantendo loro un pranzo completo, goloso e molto pratico?

Omelette al prosciutto e provola

Omelette al prosciutto e provola, per panini gustosi e nutrienti

  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 porzione

Ingredienti

  • 1 Panino morbido all'olio (Clicca per leggere la ricetta)
  • 1 Uovo
  • 1 fetta Prosciutto cotto
  • 1 fetta Provola
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Sgusciare l’uovo in un piatto fondo, aggiungerci un pizzico di sale ed sbatterlo bene con l’aiuto di una frusta o di una forchetta;

  2. Tagliare il prosciutto e la provola a piccoli pezzetti. Quindi unirli all’uovo sbattuto;

  3. Mescolare bene il tutto;

  4. Riscaldare una padella antiaderente, con qualche goccia di olio extravergine d’oliva;

  5. Versare nella padella calda l’uovo sbattuto con il prosciutto e la provola. Quindi fare cucinare per qualche minuto, a fiamma media, cercando di dare all’omelette una forma allungata, tanto quanto lo sia il panino da farcire. Per fare questa operazione, utilizzare una spatola di legno o di silicone (vietato qualsiasi attrezzo che possa graffiare la padella!);

  6. Appena si osserva che l’omelette è cotta, girarla con l’aiuto della spatola e cucinarla anche dall’altro lato per qualche minuto;

  7. Omelette al prosciutto e provola

    Ecco pronta la tua omelette al prosciutto e provola, che puoi servire accompagnata da una fresca insalata oppure, in un morbido panino da portare via.

    Buon appetito!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella!", ci sono io, un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come la mia cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA