Crea sito

Filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco

Filetti di trota salmonata surgelati marinati a seccoIn estate, oltre alle insalate e paste fredde, chi è che non desidera mangiare del buon pesce magari senza accendere i fornelli? E la soluzione c’è, certo, utilizzando l’antichissima tecnica della marinatura. Infatti, nella mia ricetta di oggi ti racconto come preparare i filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco.

È ben saputo che il consumo del pesce surgelato è consigliatissimo. Soprattutto perch’è il miglior dei modi per evitare certe malattie dovute all’ingestione di pesce contaminato.

Solitamente si parla della marinatura del pesce fresco e sono poche le ricette che utilizzano quello surgelato. Ma ti garantisco che si può!

Nel caso particolare di questa ricetta, utilizzo la tecnica della marinatura a secco che consiste nell’utilizzo, appunto, di solo ingredienti secchi. Pertanto niente aceto, né limone, né vino. Soltanto sale e zucchero, in parti uguali, aromatizzati con delle erbe fresche o sotto sale.

Quindi via alla marinatura del pesce surgelato! Leggi la mia ricetta e vedi com’è semplice prepararlo.

Filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco

Filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco

  • Preparazione: Tempo di marinatura + 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

Marinatura a secco

  • 2 filetti Trota salmonata surgelata
  • 60 g Sale
  • 60 g Zucchero
  • 5 Capperi sotto sale
  • 4 fili Erba cipollina
  • 2 foglie Salvia
  • 1 cucchiaio Prezzemolo
  • 1/2 cucchiaio Rosmarino
  • 1/2 cucchiaino Pepe nero macinato
  • 1/2 Scorza di limone (Preferibilmente non trattato)

Condimento finale

  • 1 pizzico Pepe nero macinato
  • 1 filo Olio extravergine d'oliva
  • Qualche gocce Succo di limone (Facoltativo)
  • 1 pizzico Prezzemolo (Facoltativo)

Preparazione

Marinatura a secco dei filetti

  1. Scongelare i filetti di trota salmonata, mettendoli in frigo per qualche ora oppure nel microonde;

  2. Lavare le erbe aromatiche con l’acqua corrente ed asciugarle bene;

  3. Preparando marinatura a secco

    Tritarle finemente e mescolarle insieme alla scorza di 1/2 limone (soltanto la parte gialla perché quella bianca è amara), lo zucchero ed il sale;

  4. Posizionare i filetti di trota salmonata scongelati dentro un contenitore capace di contenerli comodamente, ed in maniera che la parte della pelle venga a contatto con il fondo;

  5. Preparando filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco

    Versarci sopra il misto secco della marinatura e distribuirlo bene sui tutti i lati, sia di sotto che sulla superficie;

  6. Coprire il contenitore col coperchio, o con della pellicola trasparente, e metterlo in frigorifero da 3 a 4 ore, in funzione di quanto i filetti siano spessi. La carne rilascierà dei liquidi e dovrà risultare più soda, quindi cotta;

Preparazione finale dei filetti di trota salmonata

  1. Trascorso il tempo di marinatura, eliminare delicatamente il sale e le erbe di marinatura che coprono i filetti, con l’aiuto dei rebi di una forchetta;

  2. Quindi lavare i filetti sotto l’acqua corrente al fine di togliere la marinatura in eccesso;

  3. Asciugarli bene con un panno o della carta assorbente. Non dovrà rimanere alcuna traccia di umidità;

  4. Sistemare i filetti nuovamente nel contenitore, accuratamente lavato ed asciugato, sempre con la pelle rivolta verso il fondo;

  5. Aggiungerci un pizzico di pepe nero macinato ed un filo di olio extravergine di oliva;

  6. Filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco

    Coprire e mettere in frigo fino al momento del consumo, e comunque per non meno di 2 ore.

    Servire quindi i filetti di trota salmonata surgelati marinati a secco così con il solo olio e pepe, oppure spruzzati con qualche goccia di succo di limone ed un pizzico di prezzemolo tritato.

    Buon appetito!

Note

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella!", ci sono io, un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come la mia cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA