Castagne in padella con il SEGRETO della carta forno

Come cuocere le castagne o i marroni in padella? Basta il segreto della carta forno per ottenere delle castagne in padella morbide, ben cotte, senza fumo e che si sbucciano facilmente. Le castagne sono ricche di proprietà energetiche e nutritive, contengono acido folico e si prestano a tante ricette dolci o salate. Hanno un elevato apporto calorico, infatti 100 g di castagne fresche rappresentano circa 200 calorie. Le castagne in padella con il segreto della carta forno si preparano in un attimo è il risultato e davvero sorprendente. Senza sporcare, senza fumo e senza padella forata è possibile ottenere delle caldarroste che si sbucciano velocemente. Ma non solo in padella possiamo cuocerle, vi segnalo la ricetta delle caldarroste al sale, le castagne al forno oppure cotte nel microonde. Vediamo insieme come procedere.

Castagne in padella con il SEGRETO della carta forno  il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCastagne (oppure marroni )
  • carta forno

Strumenti

  • Padella
  • Carta forno
  • Coltello

Preparazione delle castagne in padella

  1. Castagne in padella con il SEGRETO della carta forno  il mio saper fare
  2. Castagne in padella con il SEGRETO della carta forno il mio saper fare

    Sciacquare le castagne sotto acqua corrente, trasferirle in una ciotola e coprirle con acqua fredda. Tenerle in ammollo per circa 1 ora. Se qualche castagna dovesse salire a galla assicurarsi che non ci sia dentro un ospite indesiderato. Dopo l’ammollo, incidere le castagne praticano un taglio sulla parte bombata con un coltello ben affilato. L’incisione è molto importante, la castagna in cottura aumenta di volume e potrebbe scoppiare. A questo punto sistemare le castagne in una padella capiente.

  3. castagne in ammollo

    Bagnare e strizzare un foglio di carta forno e adagiarlo sulle castagne. Far cuocere a fuoco medio per circa 25/30 minuti (dipende dalla grandezza delle castagne o marroni) avendo cura di girarle spesso e di bagnare la carta forno man mano che si asciuga. Le castagne dovranno essere sempre coperte con carta forno bagnata. Saranno pronte non appena risulteranno scure e ben cotte.

  4. come cuocere le castagne

    Bagnare e strizzare un altro foglio di carta forno oppure un canovaccio, avvolgere immediatamente tutte le castagne cotte e far riposare per pochi minuti. Questo servirà a rendere le castagne molto più gustose, dolci e profumate. Servire le castagne in padella subito e ancora calde.

  5. curare le castagne in acqua il mio saper fare

    Vi segnalo anche come CONSERVARE LE CASTAGNE, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 
Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Salsa Mornay ricetta senza uova e panna Successivo Tagliatelle al caffè con ragù bianco

2 commenti su “Castagne in padella con il SEGRETO della carta forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.