Crea sito

Panini croccanti alla mdp

Kcal 428 circa per ogni panino
I panini croccanti alla mdp sono dei panini che realizzo spesso, questo perché restano croccanti esternamente e con una mollica morbida all’interno.
Sono davvero molto utili per me, dato che li utilizzo per fare i panini a mio marito da portare a lavoro.
Generalmente ne faccio una quantità utile sia da utilizzare durante i pasti in giornata, sia da poterne congelare qualcuno da tenere di scorta.
Quando li ho preparati l’ultima volta, io e mio marito ne abbiamo spezzato uno da caldo ed era davvero qualcosa di eccezionale.
Anche se non li consumiamo tutti in giornata e non volgiamo congelarli, comunque questi panini restano morbidi almeno 2-3 giorni e volendo, se proprio volgiamo trattarci bene, possiamo scaldarli un momento nel microonde e saranno come appena sfornati.
Se realizzate questa o altre mie ricette presenti sul mio blog, inviatemi pure le vostre foto e le metterò sulla mia pagina fb a vostro nome.

Panini croccanti alla mdp
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gacqua tiepida
  • 6 glievito di birra fresco
  • 1/2 cucchiainozucchero
  • 940 gfarina 0
  • 15 gsale
  • 25 gburro

Preparazione dei Panini croccanti alla mdp

  1. La preparazione di questi panini l’ho realizzata con la macchina del pane, ma ovviamente potete anche fare a mano se non ce l’avete.

    Nella mdp ho messo nel cestello l’acqua tiepida, il lievito di birra fresco, lo zucchero, poi ho coperto con la farina e sulla superficie della farina messo il sale e il burro.

    Programmato la macchina del pane per gli impasti, nella mia macchina della Panasonic e’ il programma 28, dura circa 45 minuti.

    Ho azionato la macchina e trascorso il tempo di lavorazione ho lasciato l’impasto nel cestello a macchina spenta per circa 1 ora

  2. ….poi ho versato l’impasto su un piano di lavoro ben infarinato, ho creato una palla non appiccicosa e ho lasciato 15 minuti a riposare.

    A questo punto ho diviso l’impasto in 8 pezzi, ma se volete panini più piccoli ovviamente dividete magari in 10.

    Creare 8 strisce di pasta, arrotolarle su se stesse e mentre arrotoliamo allargarci un po’ con la pasta da ottenere dei panini allungati.

  3. Preparare una teglia da forno foderata di carta forno, posizionarci i panini, schiacciarli un po’

  4. lasciarli lievitare circa un’ora, poi infornare in forno caldo a 200°C per 20-25 minuti.

  5. Panini croccanti alla mdp

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.