Fiori di zucca in pastella

Fiori di zucca in pastella

Kcal 500 circa ogni 4 fritti

I fiori di zucca in pastella sono molto votati a casa mia….io personalmente devo dire la verità, non li mangio, ma il resto della famiglia si, quindi ogni tanto mi tocca farli a grande richiesta !

Sono molto semplici da realizzare, c’è solo da fare un po’ di attenzione durante la cottura, perché se la pastella deve coprire bene il fiore di zucca ed essendo la pastella densa, tende a scivolare !

Lo so il fritto non bisogna farlo spesso, ma ogni tanto qualche sfizio vietato fa bene all’anima e alla pancia !!!

Allora realizziamo i frittelli di zucca fritti super golosi !!!

Realizzateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti !!!

Fiori di zucca in pastella
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:3 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Ingredienti per la pastella

  • Fiori di zucca 12
  • Acqua 150 ml
  • uovo 1
  • Sale q.b.
  • Farina 0 q.b.
  • Olio di semi di girasole (per la frittura)

Farcitura

  • alici sott’olio 100 g
  • Mozzarella 120 g

Preparazione

  1. Fiori di zucca in pastella

    Questa pastella, che a volte utilizzo anche per altri tipi di frittura, la preparo abbastanza ad occhio, tanto l’importante è la consistenza in effetti !!!

    In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti e aggiungete farina fino a ottenere una pastella abbastanza densa e liscia.

    Lavare i fiori di zucca e asciugarli bene con un panno, farcire ogni fiore con una o due alici (a seconda della grandezza del fiore) e un pezzetto di mozzarella chiudendo bene l’apertura del fiore.

  2. Fiori di zucca in pastella

    Scaldare l’olio per la frittura e quando avrà raggiunto la giusta temperatura immergere un fiore per volta nella pastella e poi immergerlo nell’olio.

    Non friggete troppi fiori per volta, avrete modo di rigirarli nell’olio con più comodità e non si abbasserà troppo la temperatura dell’olio.

    Una volta raggiunta una doratura ottimale, scolarli su carta assorbente e spolverare con poco sale.

    Servire caldi…..buon appetito !!!

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    RICETTE AMICHE

    Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli Shirataki o pasta con scampi e fiori di zucca

    Dal Blog Cucina Casareccia Fiori di zucca ripiene di melanzane e tacchino

    Dal Blog Giovanna in cucina Fiori di zucca ripieni al forno

Altre ricette, Antipasti, Antipasti di pesce, Antipasti, contorni, primi e secondi piatti, Home, Ricette vegetariane

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Zucchine e gamberetti al pomodoro Successivo Gnocchi alla zucca senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.