Crea sito

Crumble cake di pere e amaretti : il plumcake perfetto

Crumble cake di pere e amaretti

Crumble cake di pere e amaretti 

Il plumcake perfetto ! la consistenza morbidissima del cake si abbina perfettamente con la croccantezza del crumble, così come l’abbinamento goloso del sapore acidulo delle pere/mele con gli amaretti dolci.

Veramente questo è in assoluto uno dei plumcake più buoni che abbia mai preparato (ed infatti, figura a pieno titolo tra le ricette del mio Blog incluse nello Speciale: “Le mie ricette TOP“) d’altra parte non poteva essere altrimenti, visto che la ricetta è del grande Yotam Ottolenghi (tratta dal libro Cookbook) una garanzia ! sia in fatto di bontà delle ricette, sia nella spiegazione minuziosa e precisa di dosi e procedimento: con le sue ricette è praticamente impossibile fare flop !

Questo plumcake goloso, umido e morbidissimo è ideale da preparare per un tè, un brunch oppure per la colazione o la merenda.

Attenzione !: poichè è un dolce che nella mia famiglia finisce in un baleno, io preparo sempre due plumcake, quindi le dosi che indico qui in questa ricetta sono per DUE stampi da plumcake della capacità di 800 ml, ovviamente potete anche dimezzare le dosi e prepararne uno solo…ma vedrete che poi mi darete ragione !

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

Per il Plumcake

  • 210 gFarina
  • 45 gFarina di mandorle
  • 230 gZucchero (semolato)
  • 150 gPere (a dadini)
  • 100 gMele (a dadini)
  • 20 gNoci (tostate e tritate)
  • 180 mlOlio di semi (di girasole o di vinacciolo o di semid’uvo)
  • 30 mlAmaretto (liquore)
  • 4 gLievito chimico in polvere
  • 2Tuorli
  • 2Albumi
  • 1Uovo (intero, circa 46 g)
  • 2 gCannella in polvere
  • gChiodi di garofano macinati (facoltativo, io non li ho messi)
  • gSale fino
  • 1Scorza di limone (grattata)
  • q.b.Granella di pistacchi (per decorare, facoltativo)
  • q.b.Amaretti (interi per decorare, facoltativo)

Per il Crumble

  • 60 gBurro (a pomata (molto morbido))
  • 50 gZucchero a velo
  • 90 gFarina
  • 20 gNoci (o nocciole, tostate e tritate)
  • 20 gAmaretti (NON quelli morbidi, tritati)
  • 1 pizzicoSale fino

Strumenti

  • Robot da cucina
  • Ciotola
  • Frusta a mano
  • Frusta elettrica
  • 2 stampi da plumcake della capacità di 800 ml

Preparazione

– Per il Crumble

  1. Versare farina, zucchero, burro, noci e amaretti nel robot da cucina con lama universale (oppure potete lavorare l’impasto, delicatamente anche con le mani) lavorate per pochi minuti, fino ad ottenere un mix di briciolame grossolano.
    Mettere da parte il crumble .

– Per il Plumcake

  1. Crumble cake di pere e amaretti

    Preriscaldate il forno a 150° gradi.

    I Recipiente:  versate in una ciotola: la mela e la pera tagliate a cubetti, la buccia di limone grattugiata, le noci tritate ed infine il liquore di amaretto.
    Mescolare bene e tenete da parte il recipiente, in modo che i sapori si fondano.

  2. II Recipiente:  versare le polveri: 210 g di la farina, 4g di lievito, 2g di cannella, 45 g di farina di mandorle, i chiodi di garofano tritati (io non li ho messi) e mescolare bene con una frusta a mano.

  3. III Recipiente: mescolare 180 g di olio neutro e 230 g di zucchero, poi aggiungere, il sale,  un uovo intero ed i due tuorli (tenere i due albumi da parte, per montarli successivamente a neve).

  4. IV Recipiente: Montare a neve i due albumi, a velocità moderata (questo conferisce maggiore stabilità) ed arrivare al punto in cui sono montati, ma morbidi, in questo modo sarà più facile aggiungerli all’impasto del plumcake senza rischiare di smontarli.

  5. Versare le polveri della II ciotola, nella III ciotola delle uova, in tre riprese e mescolare bene, poi aggiungere anche il composto di frutta della I ciotola ed infine, aggiungere delicatamente, gli albumi montati a neve.

  6. Versare l’impasto negli stampi da plumcake imburrati ed infarinati (se andate di fretta potete anche foderarli solo di carta forno bagnata e strizzata) ed aggiungere sulla superficie il crumble preparato in precedenza.

  7. Per ottenere la classica riga al centro del plumcake, imburrate un coltello e passatelo in verticale al centro dell’impasto (trucchetto).

  8. Attenzione a non riempire gli stampi fino all’orlo perchè in cottura cresceranno.

  9. Infornate il plumcake in forno preriscaldato a 150° per circa un’ora (dipende dal vostro forno) .

  10. Io ho decorato il dolce con granella di pistacchi e amaretti interi (facoltativo).

  11. Crumble cake di pere e amaretti

    Lasciate raffreddare il dolce e servite, accompagnato da tè o caffè.

Note e Consigli

L’impasto di questo Crumble cake di pere mele e amaretti è perfetto ed i dadini di frutta si amalgamano bene tra loro e NON precipitano sul fondo.

Questo plumcake il giorno dopo è ancora più buono, perchè i sapori si fondono meglio (quindi potete tranquillamente prepararlo anche in anticipo).

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.