Crea sito

Verdure alla scapece

Verdure alla scapece con zucchine, peperoni e melanzane, questo può essere un contorno sfizioso ma ci si possono farcire le bruschette, le friselle, un bel panino o dei crostini per un finger food sia per antipasto che per aperitivo.

Verdure alla scapece
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Peperoni 2
  • Melanzana (grossa) 1
  • Zucchine (grosse) 2
  • Sale q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di semi di girasole (per friggere) q.b.
  • Aceto di vino bianco q.b.
  • Menta qualche foglie

Preparazione

  1. Lavare i peperoni,la melanzana e le zucchine e tagliarli a bastoncini.

  2. Poi friggere gli ortaggi in abbondante olio di semi di girasole e scolarli sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  3. Versare le verdure in una ciotola e aggiungere l’aglio intero (così poi lo eliminiamo), alcune foglie di menta, il sale e una spruzzata di aceto a vostro gusto,mescolare e lasciare insaporire per almeno 1 ora.

  4. A questo punto si possono utilizzare come farcitura o mangiate come contorno, si possono anche conservare in frigorifero per alcuni giorni.

  5. Per vedere altre ricette con i peperoni clicca qui 

    Per vedere altre ricette con le melanzane clicca qui 

    Per vedere altre ricette con le zucchine clicca qui 

Note

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ora sono anche su Telegram   

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Verdure alla scapece”

    1. Sinceramente non ho provato ma credo che vengano bene ugualmente. Se provi poi fammi sapere il risultato, anche io nei prossimi giorni proverò, grazie mi hai dato una bella idea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.