Tortino di patate con seppie al sugo

Tortino di patate con seppie al sugo, un carino ed elegante antipasto da servire anche in occasioni importanti nonché in semplici cene tra amici, un tortino di patate gratinato in forno ripieno di un gustoso sughino di seppioline.

tortino di patate con seppie al sugo

Tortino di patate con seppie al sugo

Ingredienti per 2 tortini:

Per il sugo di seppie:

  • 100 g di seppie
  • olio extravergine di oliva qb
  • 1 spicchio di aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 100 g di polpa di pomodoro
  • sale qb
  • origano qb
  • prezzemolo qb

Per il tortino:

  • 150 g di patate
  • 1 uovo
  • sale qb
  • prezzemolo qb
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato + qb per gli stampi
  • olio extravergine di oliva qb
  • 2 stampini di alluminio usa e getta

Lavare le patate, lessarle, sbucciarle, schiacciarle con lo schiacciapatate e lasciarle raffreddare.

Pulire e lavare le seppie, se sono grosse, tagliarle a pezzi, altrimenti lasciarle intere.

In una padella scaldare l’olio con l’aglio, aggiungere le seppie e rosolare un pochino, sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare.

Poi aggiungere la polpa di pomodoro, il sale e l’origano e lasciare cuocere per circa 15 minuti aggiungendo, se è necessario, un pochino di acqua, a fine cottura aggiungere il prezzemolo tritato.

Aggiungere alle patate l’uovo, il sale, il pane grattugiato, il prezzemolo tritato, impastare bene.

Ungere con un filo di olio gli stampini di alluminio, mettere all’interno un poco di pane grattugiato e farlo aderire alle pareti e al fondo.

Rivestire gli stampini con l’impasto di patate, inserire in ognuno le seppie al sugo e ricoprire con altro impasto.

Ungere leggermente la superficie del tortino ed infornare in forno già caldo a 200° per circa 10 minuti.

Togliere dal forno e capovolgere gli stampini sul piatto, eliminando gli stampini.

Servire tiepidi o caldi.

tortino di patate con seppie al sugo

 

 

Precedente La cupeta salentina Successivo Pasta con il sugo di seppie