Pane pugliese con lievito madre

Il pane pugliese con lievito madre ha una crosta croccante ma un interno morbidissimo è un profumo meraviglioso che invade la casa, è un  pane molto semplice ma di una bontà unica e non ti resta che prepararlo, affettarlo e mangiarlo.

In questa ricetta si utilizza la farina di grano duro ma se non l’avete potete utilizzare una 0 ma ci vorrà un poco più di acqua.

Pane pugliese con lievito madre
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    2 pagnotte
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Lievito madre (già rinfrescato) 120 g
  • Farina di grano duro 600 g
  • Acqua 300 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 2 cucchiaini

Preparazione

  1. In una ciotola o nella ciotola della planetaria, mettere il lievito madre e la farina e iniziare a mescolare a bassa velocità, poi aggiungere pian piano l’acqua e nel frattempo unire anche lo zucchero e il sale e continuare così fino a terminare l’acqua, aumentare la velocità e continuare a lavorarlo fino ad avere un impasto elastico e omogeneo.

  2. Mettere l’impasto in una ciotola leggermente oleata, coprire con la pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume dell’impasto, ci vorranno almeno 6 ore ma dipende tutto da quanto è forte il lievito madre.

    Si può impastare la sera e lasciarlo lievitare tutta la notte.

  3. Trascorso il tempo trasferire poi l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo un poco con le mani, dividerlo in due parti e facendo qualche giro di pieghe di rinforzo.

    Vi lascio anche il video su come fare le pieghe.

  4. Dare al pane la forma che desiderate, tondo oppure a filone e posizionarli sulla placca da forno, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare nuovamente per almeno un’ora.

  5. Trascorso il tempo infornare il pane in forno ventilato preriscaldato a 250° per 10 minuti e poi abbassare a 200° per circa 40 minuti ma regolatevi come sempre con il vostro forno.

  6. Una volta tolto il pane dal forno, lasciarlo raffreddare bene su una griglia

  7. Se volete preparare questo pane con il lievito di birra potete usarne 12 g di quello fresco o 6 g di quello secco, scioglierlo in un poco di acqua, aggiungerlo alla farina e seguire la ricetta. Ci vorranno ovviamente molte meno ore di lievitazione, se volete è possibile anche mettere meno lievito di birra e aumentare le ore di lievitazione così da far venire un pane ancora più leggero.

  8. Per vedere le altre mie ricette per preparare il pane clicca qui

Note

Seguimi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM Le pappe di MAM

Cerca Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi trovi anche li.

Iscriviti nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ho anche un canale su Telegram, iscriviti e riceverai ogni giorno le mie ricette

Precedente Costine di maiale in padella Successivo Biscotti senza uova con gocce di cioccolato

2 commenti su “Pane pugliese con lievito madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.