Funghi ripieni di salsiccia e patate

I funghi ripieni di salsiccia e patate possono essere un delizioso antipasto o un golosissimo contorno, li ho preparati quando, facendo i ravioli verdi, mi è avanzata un po’ di farcia e siccome in cucina non si butta via niente, ho fatto questo piatto. Sono buonissimi, molto sfiziosi e gustosi.

Funghi ripieni di salsiccia e patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    15 funghi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Funghi champignon 15
  • Patate 200 g
  • Salsiccia 100 g
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aglio 2 spicchi
  • Vino bianco 1 bicchiere

Preparazione

  1. Lessare le patate partendo da acqua fredda e cuocere finché saranno tenere infilzandole con la forchetta. Scolarle e sbucciarle.

  2. Pulire i funghi ed eliminare i gambi ma non buttateli.

  3. In una padella mettere un poco di olio con uno spicchio di aglio, aggiungere la salsiccia sgranata e i gambi dei funghi, far cuocere mescolando ogni tanto, poi spegnere ed eliminare l’aglio.

  4. Mettere in un mixer, le patate a pezzi, la salsiccia con i funghi, un po’ di sale e del prezzemolo, tritare il tutto molto finemente.

  5. Riempire le cappelle dei funghi con il composto ottenuto.

  6. Nella stessa padella dove abbiamo cotto la salsiccia, mettere un poco di olio con l’aglio, aggiungere i funghi ripieni e farli rosolare un pochino, poi sfumare con il vino bianco.

    quando il vino sarà evaporato salare leggermente i funghi, chiudere con il coperchio e terminare la cottura, si possono anche capovolgere i funghi per far rosolare anche il ripieno tanto non fuoriesce.

  7. Per vedere altre mie ricette con i funghi clicca qui

Note

Seguimi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM Le pappe di MAM

Cerca Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi trovi anche li.

Iscriviti nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ho anche un canale su Telegram, iscriviti e riceverai ogni giorno le mie ricette

Precedente Pane con semola di grano duro Successivo Gramigna con salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.