Filetti di spigola con patate

Filetti di spigola con patate cotti in un cartoccio in forno, una ricetta veloce e facile da preparare, molto buona e bella da presentare anche se ci sono degli ospiti. Ho trovato i filetti di spigola già belli e pronti in pescheria.

filetti di spigola con patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

  • Branzino (spigola) 2 filetti
  • Patate 2
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Origano q.b.
  • Salvia q.b.

Preparazione

  1. Prendere i filetti di spigola e togliere eventuali spine con una pinzetta.

  2. Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fettine sottili.
    Condire le patate con olio, sale, origano, salvia, rosmarino e mescolarle bene.

  3. Mettere su una teglia un foglio di carta forno, oliarlo leggermente e metterci sopra i filetti di spigola, aggiungere un filo di olio e un pizzico di sale e coprire con le patate.

  4. Chiudere il cartoccio di carta forno e infornare in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 15 o 20 minuti dipende dal vostro forno. Gli ultimi cinque minuti aprire il cartoccio per far gratinare le patate.

    Puoi servirli direttamente nel cartoccio cuocendoli singolarmente uno per ogni cartoccio oppure servirli nel piatto come ho fatto io.

Note

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ora sono anche su Telegram   

Precedente Frittata con la bietola, cotta in forno Successivo Mini tramezzini con patè di capperi tonno e rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.