Treccia rustica con salame e scamorza

Chi resisterebbe ad una fetta di treccia rustica con un cuore morbido di salame e scamorza?  La mia famiglia no di certo, anche il mio bimbo piccolo, ne va ghiotto.

Infatti appena ne ho l’occasione oppure ho una festa la treccia rustica non manca mai sulla mia tavola.

Sicuramente vi chiederete, come mai all’interno c’è la scamorza e no il formaggio, come nella maggior parte dei rustici?

Semplicemente perché,  quando è appena sfornato, oppure quando lo si riscalda si crea all’interno un ripieno morbido e filante, che non è solo bello da vedere ma soprattutto da gustare. Provare per credere!!!!

Un’altra differenza che lo distingue dagli altri rustici, sta nel fatto che  prima di infornarlo sulla superficie non gli spennello l’uovo sbattuto perché non mi piace quella crosticina lucida che si crea.

Ecco qui di seguito la ricetta!!!

 

treccia rustica

Treccia rustica

Ingredienti per l’impasto:

  • 550 g di farina Manitoba
  • 60 g di olio di oliva
  • 250 g di latte
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 uovo
  • 10 g di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 100 g di salame a fette
  • 100 g di scamorza ( o altro formaggio a piacere )

Procedimento :

Inserire in una ciotola o nella planetaria la farina, al centro inserite il latte tiepido dove gli abbiamo sciolto il lievito e lo zucchero in precedenza e cominciate ad impastare. Aggiungete l’uovo, l’olio e il sale e impastate finché l’impasto non risulta liscio ed omogeneo. Coprire l’impasto e lasciarlo lievitare per un’ora circa.

Nel frattempo preparare il ripieno, tagliare a pezzetti il salame e la scamorza, io per avere dei pezzetti piccoli li trito con il mixer.

Quando l’impasto è lievitato, stenderlo con il mattarello, formando un rettangolo e dividerlo in tre strisce uguali.

Su ogni striscia stendere una parte di ripieno. Arrotolare delicatamente , formando tre cilindri, da intrecciare fra loro, formando una bellissima treccia.

Mettere su una teglia e lasciare in lievitazione ancora per 30 minuti.

Cuocere in forno caldo statico a 180° per circa 35 minuti.

treccione

Se vi piacciono le vie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità, vi invito a seguirmi anche sui social:

19 Risposte a “Treccia rustica con salame e scamorza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.