Baba’ con crema pasticcera e panna

Il babà viene dalla Polonia, fu creato per sbaglio da un re polacco. Successivamente arrivò in Francia ed infine a Napoli, dove ormai fa parte definitivamente della tradizione di tutte le pasticcerie napoletane.

E’ un impasto lievitato che si prepara con lievito di birra fresco, e può essere preparato sotto forma di ciambella, decorato con panna montata o crema pasticcera e frutta, oppure in versione più piccola a forma di fungo.

Ecco la ricetta del babà!!

babà

Babà con crema pasticcera

Ingredienti:

  • 400 g di farina Manitoba
  • 50 g di miele
  • 7 uova
  • 220 g di burro
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 20 g di acqua
  • Buccia grattugiata di un limone

Per la bagna:

  • 2 l di acqua
  • 400 g di rum
  • 800 g di zucchero
  • Buccia di un limone

Per decorare:

  • Crema pasticcera
  • Frutta a piacere
  • Panna montata

Procedimento per il babà :

Versare in una planetaria la farina, le uova, il miele,  la buccia grattugiata del limone,  il lievito precedentemente sciolto nell’acqua e impastate. Aggiungere il sale e infine il burro morbido a pezzetti un poco alla volta e continuate ad impastare fino a che il burro si è amalgamato completamente.

Quando l’impasto risulta liscio e omogeneo, inserirlo in uno stampo per babà, precedentemente imburrato e infarinato e lasciarlo lievitare per 2 ore, finché non arriva ai bordi dello stampo.

Infornare il babà in forno statico già caldo a 180 ° per 20 minuti circa.

Procedimento per la bagna:

Inserire in un pentolino l’acqua, lo zucchero e la buccia del limone, e una volta arrivata a bollore, lasciare bollire un paio di minuti , spegnere il fuoco, e aggiungere il rum.

Mettere la bagna in un recipiente grande e quando arriva ad una temperatura di 35°  immerge il babà caldo, e lasciarlo immerso per 20 minuti, passato questo tempo toglierlo dal recipiente e adagiarlo su un vassoio oppure in un contenitore specifico per babà.

Decorare il babà mettendo al centro la crema pasticcera aromatizzata al rum e decorare con ciuffetti di panna montata e frutta a piacere , io ho spicchi di mandarino, kiwi e frutti di bosco.

Ora il babà è pronto per essere servito.

Se vi piacciono le vie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità, vi invito a seguirmi anche sui social:

Una risposta a “Baba’ con crema pasticcera e panna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.