Risotto con ricotta e spinaci

Il risotto è un tipico primo piatto della cucina italiana, in particolar modo del nord. Tra le varie qualità di riso, ne esistono alcune particolarmente adatte per i risotti tra cui Arborio e Carnaroli.

Ci sono tante varianti dal classico risotto alla milanese, preparato con lo zafferano, al risotto zucchine e gamberetti.

La ricetta che vi propongo oggi consiste nel risotto con ricotta e spinaci, in genere l’abbinamento ricotta e spinaci viene usato come ripieno di cannelloni o ravioli, ma questa volta ho deciso di provarlo per condire il risotto e devo dire che è venuto davvero buono!!!!

Risotto con ricotta e spinaci
Risotto con ricotta e spinaci

Risotto

Ingredienti:

  • 300 g di riso
  • 150 g di spinaci
  • 100 g ricotta
  • 1 l di brodo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 20 g di olio
  • Sale q.b.
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1/2 cipollina

Procedimento:

Preparate il brodo vegetale, oppure se volete anticipare i tempi inserite nell’acqua il dado, così il brodo sarà pronto più in fretta.

In una casseruola fate rosolare la cipolla con l’olio, inserite gli spinaci precedentemente bolliti, strizzati e frullati. Inserite il riso, fatelo tostare per qualche minuto e  inserite il vino bianco lasciandolo sfumare, ora cominciate ad inserire il brodo un po alla volta, fate cuocere il riso a fuoco moderato per circa 15 minuti.

Unite quindi la ricotta e il parmigiano e il sale, amalgamate il tutto ed infine mantecare con una noce di burro e servite.

se avete il bimby:

  1. Inserite la cipolla nel boccale e tritatela10 sec.  Vel.7 
  2. Inserite l’olio e soffrigete: 3 minuti 100° Vel. 1
  3. Unire gli spinaci e cuocete: 15 minuti , 100° Vel. 1 e infine tritate: 10 sec.  Vel. 7
  4.  Aggiungete il vino e il riso e tostate : 5 minuti 100° antiorario Vel. 1
  5. Unite il brodo, (oppure l’acqua e inserite il dado): 14 Min. 100° antiorario Vel.  Soft
  6. Aggiungete il sale, il parmigiano e la ricotta e continuate a cuocere: 1 Min. 100° antiorario Vel. Soft
  7. Controllate la cottura e mantecato con una noce di burro e servire.

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati, seguitemi:

  1. Sulla mia pagina Facebook Le delizie di Enny
  2. Su Google +
  3. Su Pinterest
  4. Su Instagram

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.