Torta ricotta e pere- dessert delizioso

La torta ricotta e pere è un delizioso dessert a base di ricotta e pere appunto con una squisita base realizzata con farina di nocciole, una vera prelibatezza!
La ricetta originale è di Sal de riso , io ho fatto delle piccole varianti, anche per quanto riguarda l’uso del distillato di per, io ho utilizzato il vino bianco e il rum!
Vi dico subito che il dolce di ricotta e pere è un po’ laborioso, ma vi assicuro che ne vale la pena, è una di quelle torte che vi conquisteranno, inoltre potrete preparare le basi alle nocciole anche 1-2 giorni prima e conservarle nella pellicola fino all’utilizzo.

POSSONO INTERESSARTI ANCHE:
Torta cioccolato pere e amaretti glassata
Torta al cioccolato e pere senza burro
Muffins al cioccolato e pere
Torta mele e gocce di ciocccolato

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ricette! Seguimi anche sulla mia pagina Facebook e lascia un like: LAPASTICCERAMATTA e su vuoi sono anche su PINTEREST  

Torta ricotta e pere- dessert delizioso
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Torta ricotta e pere-per la base

  • 3uova
  • 90 gzucchero
  • 130 gfarina di nocciole
  • 50 gfarina 00
  • 80 gburro
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 1 pizzicosale

Per le pere

  • 400 gpera Abate
  • 60 gzucchero
  • 10 gamido di mais (maizena)
  • baccello di vaniglia
  • 20 gsucco di limone
  • 20 gdistillato alle pere (o vino bianco)
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Per la bagna

  • 100 gacqua
  • 80 gzucchero
  • 30 grum (o liquore alle pere)
  • baccello di vaniglia

Per la crema di ricotta

  • 400 gricotta
  • 125 gpanna fresca da montare
  • 100 gzucchero
  • 10 gcolla di pesce
  • baccello di vaniglia (o buccia di limone grattata)
  • 1 pizzicosale

Preparazione

  1. Torta ricotta e pere

    1) Preparate la base alle nocciole: montate le 3 uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia per circa 8-10 minuti, mescolate la farina di nocciole e la farina 00 e unitele alla montata di uova mescolando con una paletta per non smontarle e aggiungete anche il pizzico di sale. Quindi fondete il burro e versatelo un po’ alla volta nell’impasto mescolando con una paletta dall’alto verso il basso.

    Foderate di carta forno 2 tortiere di 22 cm ( se ne avete una sola fate due cotture separate dividendo l’impasto in 2 parti) e versatevi il composto livellandolo con una spatola. Per avere delle basi perfette mettete l’impasto in una sacca da pasticcere e disegnate le basi facendo una spirale, partendo dal centro. Infornate a 180°, forno statico per circa 15 minuti.

  2. 2) Preparate ora le pere: sbucciarle e tagliarle a dadini (tenete da parte le bucce), metterle in una ciotola, unire il succo di limone, l’amido di mais, mettete un po’ di olio evo in una padella e fatevi saltare le pere per 3-4 minuti a fuoco vivo, sfumando col vino bianco e facendolo evaporare. Tenete le pere da parte in una ciotola.

  3. 3) Per la bagna: versate l’acqua con lo zucchero in un pentolino, unite il baccello di vaniglia ( ne basta anche 1/3) con le bucce di pere, fate bollire fino a sciogliere lo zucchero e spegnete il fuoco. Quando lo sciroppo sarà freddo unite il rum (o il liquore alle pere se lo avete) e mescolate, lasciate così per 1 ora e filtrate poi lo sciroppo.

  4. 4) Per la crema di ricotta: scolate la ricotta dal suo siero, unite o i smei di vaniglia o la buccia di limone grattata, lo zucchero e mescolate. Montate anche la panna.

    Mettete la colla di pesce a bagno in una ciotola con un po’ di acqua fredda, una volta che si sarà ammollata ponetela in un pentolino a fiamma bassissima e fatela sciogliere. Unite 1-2 cucchiai di ricotta e mescolate (in questo modo non si formeranno i grumi!) adesso potete aggiungere la colla di pesce alla ricotta, mescolate e unite anche la panna montata mescolando con una paletta dal basso verso l’alto per non smontarla.

  5. 5) Ora componete la torta di ricotta e pere: appoggiate un disco alle nocciole su un piatto da portata, bagnatelo con la bagna, mettete la crema di ricotta in una sacca da pasticcere e facendo una spirale partendo dal centro ricoprite la base con metà crema, mettete sopra le pere e terminate con la restante ricotta, ponete sopra l’altro disco alle nocciole quindi bagnate anch’esso e riponete infine il dolce ricotta e pere in freezer per 2-3 ore. Potete decorare la vostra torta di ricotta e pere con del caramello e se volete con una pera, a vostro piacere!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.773 times, 2 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.