Crea sito

Crema diplomatica ricetta per farcire torte e bigné

La crema diplomatica, ricetta per farcire torte e bigné è anche definita crema Chantilly all’italiana, all’italiana, in quanto la vera Chantilly è fatta di sola panna montata zuccherata.
Ogni pasticcere ha le sue dosi e proporzioni, c’è chi unisce più panna montata, rendendo la panna più “leggera” come direbbe Sal de Riso, o chi ne mette di meno, chi mette più zucchero e chi meno.
Personalmente, a proposito di zucchero io non amo la crema e i dolci in generale, troppo zuccherati, quindi ho messo nella ricetta solo 20 g di zucchero a velo, voi potete aumentare la dose anche fino a 50-80 g.
Con questa dose di crema Chantilly all’italiana potrete farcire una torta piccola del diametro di circa 20 cm facendo 3 dischi di pan di Spagna, se dovete fare un dolce più grande fate una volta e mezzo la dose oppure raddoppiatela.
Ma ecco dunque la ricetta della crema diplomatica o Chantilly all’italiana!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Crema pasticcera al cioccolato
La mia crema al torrone e mascarpone
Crema senza latte e senza zucchero
Ricetta della crema al mascarpone

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA

Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   

Crema diplomatica ricetta per farcire torte e bigné
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Crema diplomatica ricetta per farcire torte e bigné

  • 400 glatte
  • 100 gpanna fresca liquida
  • 60 gtuorli
  • 100 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena) (o 25 di amido di mais e 25 di amido di riso)
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia (oppure 1/2 bacca o buccia di limone biologica)
  • 300 gpanna fresca liquida
  • 20 gzucchero a velo

Preparazione

  1. CREMA DIPLOMATICA RICETTA:

    1) La prima cosa da fare è quella di preparare la CREMA PASTICCERA, seguite la mia ricetta che trovate QUI, (potete anche mettere 500 g di latte invece che latte e panna). Una volta preparata la crema pasticcera versatela in una ciotola, copritela con la pellicola e ponetela sopra a un ghiacciolo del freezer per farla raffreddare.

    2) Montate la panna fresca per dolci e unite lo zucchero a velo mescolando con una paletta.

    3) Adesso unite una piccola parte di panna montata alla crema fredda e mescolate in modo che si amalgami con la crema. Aggiungete la restante parte di panna montata e mescolate con una paletta dal basso verso l’alto per non smontare la crema diplomatica.

    4) La vostra Chantilly all’italiana o crema diplomatica è pronta ora per farcire delle torte o bignè. Vi consiglio di riporla prima in frigo per 1 ora prima di utilizzarla.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.895 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.