Crea sito

Patè tunisino

Il Patè tunisino è un rotolo salato farcito, ricetta tradizionale tunisina, un rustico adatto per aperitivi, antipasti o per un secondo sfizioso.
Solitamente si serve come antipasto, puoi servirlo nei buffet, oppure come parte di un secondo o a cena.

Patè tunisino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 rotolo
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTunisina

Ingredienti per il patè tunisino:

Per la pasta:

  • 250 gfarina
  • 120 gburro
  • 40 gParmigiano (Io 30 mesi)
  • 1tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiainosale
  • cucchiaiacqua

Per la farcia

  • 80 gtonno sott’olio (ben sgocciolato)
  • 40 golive verdi (O nere)
  • 1uovo sodo
  • 2albumi
  • q.b.prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 tuorlo (Per spennellare)

Preparazione del Patè tunisino:

  1. Patè tunisino
  2. lavorazione-rotolo

    Per la pasta:

    Versa tutti gli ingredienti per la pasta, in una ciotola, inizia a lavorare con una paletta di legno. Versa il composto sulla spianatoia e lavora fino ad ottenere un panetto liscio. Fai riposare il tempo che prepari gli ingredienti per farcirlo.

    Se la farina assorbe tanto aggiungi poca farina. Se il panetto o è troppo asciutto e non si amalgama, aggiungi un altro cucchiaio di acqua.

    Per la farcia:

    Prepara un uovo sodo. Fai raffreddare e poi taglialo a pezzetti.

    In una ciotola unisci il tonno, due albumi, il prezzemolo tritato, le olive a pezzetti e l’uovo sodo a pezzetti, regola di sale e pepe. Mescola bene.

    Preparazione del Patè tunisino:

    Stendi la pasta su un foglio di carta forno, dando una forma rettangolare spesso circa 3 mm. Versaci sopra la farcia e stendila con una spatolo o il dorso di un cucchiaio.

    Inizia ad arrotolare seguendo il lato lungo. Chiudi bene i lati (mia sorella ad esempio li lascia aperti). Versa il paté tunisino sulla teglia del forno, con l’aiuto della carta forno, sollevandolo leggermente. Spennella con il tuorlo d’uovo avanzato, utilizzalo tutto.

    Cuoci in forno caldo a 180° per circa mezz’ora. Fai intiepidire e taglialo, servilo subito.

  3. Fetta del rotolo tunisino

    Ecco la fetta, e che fetta! Io ne mangerei almeno 6, una vera delizia. Resta leggermente umido all’interno, mi ricorda il Brick tunisino, gli ingredienti e la farcia sono simili. Ne esistono di vario tipo, con uovo, con tonno e patate, solo tonno uova e patate. Non solo esistono anche diversi tipi di forme. Tu conoscevi queste due ricette? Le trovi entrambi sul blog.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.