Crea sito

Salmone in padella al limone pronto in pochi minuti

Salmone in padella al limone, un secondo molto saporito, semplice e velocissimo da realizzare. Potete utilizzare tranci freschi o decongelati, il risultato sarà ottimo. Un secondo gustoso, senza forno che si realizza con molta facilità.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

salmone in padella al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il salmone in padella al limone

  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • Mezzacipolla (Piccola)
  • 4tranci di salmone
  • 1 bicchierinovino bianco (Facoltativo)
  • Mezzolimone (Il succo)
  • q.b.sale fino
  • q.b.prezzemolo tritato

Utili per preparare il salmone in padella al limone

  • 1 Padella (antiaderente) ampia
  • 1 Spremiagrumi
  • 1 Spatola
  • 1 Cucchiaio

Prepariamo il salmone in padella al limone

  1. Potete utilizzare salmone fresco o decongelato; se usate quello surgelato, ci vorrà qualche minuto in più di cottura.

  2. In una padella ampia, appassire qualche fettina di cipolla precedentemente mondata e sminuzzata in un filo di olio, unire i tranci di salmone e rosolare per un paio di minuti su ogni lato.

  3. Sfumare con vino bianco (facoltativo), poi unire il succo di mezzo limone, salare e coprire, cuocere per 5 minuti su fuoco medio, con fiamma non troppo alta.

  4. Girare con l’aiuto di una spatola ed unire il prezzemolo tritato e cuocere per altri 5 minuti, se c’è ancora tanto liquido, lasciare cuoce senza coperchio.

  5. Prima di servire, distribuire un po’ di condimento su ogni trancio.

Note e consigli

Se preferite, potete utilizzare il succo di un limone invece di mezzo.

Potete infarinare i tranci prima di cucinarli per creare una crosticina esterna.

Il tempo di cottura può variare leggermente in base alle dimensioni dei tranci.

Potete grattugiare la scorza del limone bio e distribuirla sui tranci prima di servire.

Potrebbero interessarvi:

Salmone e zucchine in sfoglia

Sfoglia di salmone e patate

Cornettini di salmone

Salmone gratinato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.